PDA

Visualizza la versione completa : Crostata alla nutella....consigli



ciaoangy
02/09/2010, 10:38
vorrei preparare una crostata alla nutella per i miei ragazzi un pochino inappetenti, però non mi viene mai, durante la cottura la nutella si indurisce.

Cosa posso are per evitare questo inconveniente....voi come la fate? Consigli?

Grazie ed un buon rientro a tutte/i!

polly41
02/09/2010, 10:43
Perchè invece della nutella non fai una ganasce con cioccolato fuso e panna? Quella di sicuro non indurisce, io la metto sempre nella sbrisolona e rimane morbida.

nespola
02/09/2010, 10:47
Se tagli la nutella con un po' di panna o mascarpone non indurisce e non altera il sapore.

ciaoangy
02/09/2010, 10:52
cioccolato proprio, non nutella? le unisco in quali proporzioni?

Manuela B.
02/09/2010, 11:03
Io farei senza dubbio la crostata Lindor,se non ti piace la frolla al cacao usa pure la tua...A me proprio non piace la nutella cotta!

Crostata Lindor by Ross & Lindt

Pasta frolla al cioccolato
g. 250 farina
g. 200 burro freddo a pezzetti
g. 70 zucchero a velo
2 tuorli
un cucchiaio di OTTIMO cacao in polvere
acqua q.b (un cucchiaio)
un pizzico di sale.
g. 50 cioccolato fondente fuso
g. 300 di cioccolato al latte Lindt (il fatto che sia Lindt conferisce il gusto "Lindor" alla crostata)
g. 100 panna fresca
un cucchiaino di estratto di Vaniglia
Panna montata per i decori
In un robot mettete tutto tranne i tuorli e lavorate fino a quando si formeranno delle briciole, aggiungete i tuorli ben sbattuti e se necessario un cucchiaio d'acqua.
Raccogliete l'impasto a palla, foderatelo con pellicola per alimenti e mettete in frigo per un paio d'ore.
Quando lo toglierete dal frigo, sarà duro. Allora schiacciatelo con il palmo della mano, con forte pressione e poi iniziate a stenderlo. Ci potrete foderare uno stampo da 26/28 cm.
Cuocere a bianco la pasta frolla per 20 minuti a 200°C.
Far freddare.
Spennellare di cioccolato fondente fuso per impermeabilizzarla.
Versare la salsa al cioccolato e con la panna messa in un cornetto disegnare righe oblique. Con uno stuzzicadenti disegnare righe perpendicolari alle righe di panna, una volta partendo dall'alto e una partendo dal basso.

p.s. io a volte aumento la panna a 150 ml. soprattutto se la servo il giorno dopo.

MarinaB
02/09/2010, 11:20
Io uso questo ripieno, che a mio avviso è perfetto, per tortiera diametro 26:

Ripieno tarte au chocolat
200 gr di cioccolato fondente
200 ml di panna liquida fresca
1 uovo intero

Far bollire la panna e versarla sul cioccolato leggermente fuso. Mescolare bene con la frusta e quando è tiepida aggiungere un uovo intero amalgamando bene il tutto. Versare la crema nel fondo di frolla (precotta) ed infornare a <?xml:namespace prefix = st1 ns = "urn:schemas-microsoft-comhttp://www.coquinaria.it/forum/ /><st1:metricconverter w:st=120°C</st1:metricconverter> per ca. 15 minuti. La cottura è importante: la consistenza è quella di un budino.
Lasciar raffreddare prima di sformare.

ciaoangy
02/09/2010, 11:34
ma volendo fare proprio la crostata alla utella posso sostituire la quantità di cioccolato con nutella? Grazie a tutte.....

Gea
02/09/2010, 11:50
Io alle volte la facevo chiusa.
Lo strato ri pasta frolla sopra limita molto l'indurimento della nutella.
Altrimenti la fai in due tempi. cuoci il guscio in bianco e lo tiri fuori dal forno un po' indietro. Metti la nutella ed eventualmente le righe di frolla.. e re-inforni per pochi minuti.

Rubino Rosaria
02/09/2010, 12:21
quelle rare volte che la faccio per accontentare mia figlia Brunella che mangerebbe solo dolci con la nutella la faccio in bianco come Gea, solo che la porto a cottura poi una volta cotta riempio il guscio di nutella e sopra ci poggio dei biscottini fatti sempre con la stessa pasta frolla tagliata a stelline o varie forme che più ti piacciono

Annette
02/09/2010, 13:18
volendo proprio usare la nutella anche io faccio come Rosaria, cotta in bianco e poi riempita di nutella e poggiati sopra dei biscotti di frolla anzichè la classica griglia; oppure come Gea faccio la crostata chiusa, che effettivamente "protegge" un po' la nutella in cottura.



ma volendo fare proprio la crostata alla utella posso sostituire la quantità di cioccolato con nutella? Grazie a tutte.....

no questo no, la nutella ha molto più grasso della cioccolata, sballeresti tutto il bilanciamento della crema.

MRSSHINODA
02/09/2010, 13:30
quelle rare volte che la faccio per accontentare mia figlia Brunella che mangerebbe solo dolci con la nutella la faccio in bianco come Gea, solo che la porto a cottura poi una volta cotta riempio il guscio di nutella e sopra ci poggio dei biscottini fatti sempre con la stessa pasta frolla tagliata a stelline o varie forme che più ti piacciono


uguale identico spiccicato....è l'unico modo per non farla indurire!

tommy55
02/09/2010, 18:20
io x i biscottini ripieni di nutella so che bisogna surgelare la nutella a cucchiaiate e farcire la frolla così mentre cuoce la frolla x 10' la nutella si scongela ma non si indurisce
chissà se va bene anche x la crostata

ciaoangy
05/09/2010, 22:08
uguale identico spiccicato....è l'unico modo per non farla indurire!


l'ho preparata proprio così ed era proprio buona.....grazie ancora!