Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Apple Pie

    È un po' che ho fatto questa ricetta e finalmente riesco a pubblicarla.
    Amo molto le torte da credenza, le torte semplici che ricordano un po' le cucine delle mamme di una volta.
    Per il nostro gusto questa è la più buona apple pie in assoluto, penso che la rifarò anche quest'estate con fragole e pesche visto che è una ricetta che si adatta a quasi tutta la frutta.
    La ricetta è presa dal forum di Gennarino, qui, e vi metto come l'ho fatta io.
    Il primo giorno ho preparato la pasta con:
    400 gr di farina
    230 gr di burro
    ½ cucchiaino di sale
    100 -140 gr di acqua fredda
    4 cucchiaini di aceto bianco (possibilmente di mele)
    ½ cucchiaino di lievito per dolci
    Mettere la farina setacciata con lievito nella ciotola del robot da cucina (non impastatrice), poi aggiungere il sale e dare un giro veloce per mescolare con le lame.
    Tagliare il burro a dadini, versarlo nella ciotola, dare una veloce mescolata e riporre in frigo per almeno un’ora.
    Mettere tutti gli ingredienti nella ciotola e far andare il robot a intermittenza per qualche attimo.
    Aggiungere il minimo dell’acqua indicata e l’aceto, ed impastare ad intermittenza per alcuni secondi. L’impasto va lavorato il minimo indispensabile.
    Se l’impasto è troppo secco aggiungere ancora acqua, io non ne ho avuto quasi bisogno.
    Mettere l’impasto su una spianatoia e compattarlo aiutandosi con un matterello.
    Avvolgere con la pellicola e mettere in frigo per almeno un’ora.
    Io l’ho preparato la sera per il giorno dopo.

    Per il ripieno servono:
    500 gr. di mele annurche
    225 gr. di zucchero di canna
    40 gr. di amido di mais
    2 cucchiai di succo di limone
    20 gr. di burro

    Per lucidare e decorare:
    1 albume d'uovo
    2 cucchiai di zucchero di canna

    Lavare e mondare le mele, e tagliarle in spicchi di non meno di un cm di spessore.
    Metterla in una ciotola e aggiungere il succo di limone, lo zucchero e l’amido. Mescolare bene e lasciar macerare per un’ora.
    Dividere l’impasto in due parti quasi uguali, la maggiore da usare per il fondo, la minore per la copertura.
    Stenderlo sulla spianatoia leggermente infarinata alto circa ½ cm.
    Io ho usato uno stampo a cerniera antiaderente di 24 o 26 cm di diametro, con sul fondo un disco di carta da forno.
    Trasferire la sfoglia che servirà per il fondo nella tortiera, pareggiare bene i bordi e mettere in frigo.
    Stendere anche la sfoglia per la copertura.
    Riempire la torta con la frutta preparata, e in fine mettere il burro a fiocchetti. Non fatevi spaventare dalla quantità di liquido, la presenza dell'amido in cottura lo addenserà e sarà perfetto.
    Pennellare con acqua il bordo della torta.
    Coprire con la seconda sfoglia e sigillare lungo il bordo.
    Deve essere un bel bordo cicciotto di più di un centimetro.
    Fare delle incisioni con una lama molto affilata per far uscire il vapore in cottura e per decorare.
    Decorare con i ritagli dell’impasto, a piacere.
    Mettere in freezer mezz’ora prima di infornare… io ho usato 10 minuti di abbattitore
    Infornare a 200 °C per 20 -30 minuti ( a seconda del forno), pennellare la superficie della torta con albume battuto e spolverare abbondantemente con lo zucchero.
    Abbassare la temperatura a 180°C e continuare la cottura fino a che non sarà ben dorata, girando la tortiera se serve, diciamo per 40-50 minuti.

    Ed eccola qui
    Clicca sull'immagine per ingrandirla.*  Nome:   20180114_171357.jpg* Visite: 1* Dimensione: 139.7 KB* ID: 2920444

    La prossima volta faccio anche le foto della fetta, stavolta non ho fatto in tempo... è sparita prima
    La pasta è spettacolare, sembra quasi semi-sfogliata ed il ripieno è umido e fondente, senza però bagnare il guscio.

    Isabella
    "per l'oca, citofonare Archicuoca!" (Annette)

  • #2
    Deve essere buonissima!!

    Commenta


    • #3
      Bella!
      l'avevo vista tempo fa su Gennarino
      mi hai letto nel pensiero e preceduto perchè avrei voluto farla anch'io questi giorni con le grammy però
      secondo te si può usare la farina autolievitante?

      Commenta


      • #4
        Non ne ho la più pallida idea... non vorrei che ci sia troppo lievito.
        Non ti resta che provare e dirci come viene
        Isabella
        "per l'oca, citofonare Archicuoca!" (Annette)

        Commenta


        • #5
          Bellissima torta, la proverò grazie!!
          Roberta

          Commenta


          • #6
            Ha un bell'aspetto! Provo a farla
            Non fare agli altri quello che vorresti fosse fatto a te, i loro gusti potrebbero essere diversi.
            George Bernard Shaw

            Commenta


            • #7
              Bellissima!
              Carmen

              Commenta


              • #8
                Questa è il mio sogno.
                ...fatti non foste a viver come bruti...

                http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

                Commenta


                • #9
                  Pubblicato originariamente da luisa67 Visualizza il messaggio
                  Deve essere buonissima!!
                  è la stessa cosa che ho pensato vedendola... la seconda... quanto ne vorrei una fetta ora per colazione
                  Federica
                  "La vita si ascolta, così come si ascolta il mare... Le onde montano, crescono, cambiano le cose. Poi, tutto torna come prima ma non è più la stessa cosa." (Oceano mare - A. Baricco)

                  Commenta


                  • #10
                    Ha un aspetto molto invitante!! Poi io adoro le mele annurche........
                    "Le Belle Arti sono cinque, e cioè: la pittura, la scultura, la poesia, la musica, l'architettura. Quest'ultima ha per ramo principale la pasticceria." Careme Marie Antoine

                    Commenta


                    • #11
                      mi piace tanto l'apple pie ma l'ho fatta una sola volta ...vedendo la tua ..splendida...mi hai fatto venir voglia!
                      grazie per averla condivisa
                      Patty

                      Commenta


                      • #12
                        è bellissima !!
                        http://lagallinavintage-giuliana.blogspot.com/

                        Commenta


                        • #13
                          Fa veramente venir voglia di un assaggio!
                          Graziella

                          Commenta


                          • #14
                            Wow!!! amo l'apple pie! Mi sa che me la rifaccio prestissimo. e mi piace anche l'idea dell'amido nel ripieno, ma ci vedo meglio quello di riso, perché dà consistenza più cremosa. Aggiudicato come ingrediente aggiunto!!

                            Commenta

                            Operazioni in corso..
                            X