Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il primo piatto della domenica "tagliatelle con sugo di zucca e salsiccia"

    No foto proprio non ci ho pensato a farla. Fatto tutto ad occhiometro. Per 4 persone.

    Ho fatto cotture separate di zucca e salsiccia poi riuniti.

    Si fa andare in olio una cipolla bianca (o ramata o rosa) mettere anche poca acqua calda così non prende troppo colore, intanto si prende della zucca mantovana e si grattugia (fori grandi della grattugia) (sarà stata 3 o 4 etti)poi si unisce alla cipolla rametti di rosmarino del pepe e si fa cuocere a fuoco basso e coperto.

    In un'altra padella si mette olio e 2 salsicce fresche sbriciolate (io ho usato un tipo fatta di carne più magra con poco aglio dentro che fa il mio macellaio) prima che soffriggano subito si schiacciano con la forchetta cosi da avere come una carne macinata fine, si mette del rosmarino, quando comincia rosolare sfumare con vino bianco poi mettere 3 cucchiai di passata di pomodoro un pò di acqua e far andare a fuoco basso e semicoperto per una mezz'ora.

    Riunire zucca e salsiccia e far insaporire, anche qui 15 / 30minuti. Togliere il rosmarino e le foglie così non infastidiscono poi chi mangia.

    Lessare delle tagliatelle all'uovo mescolare al sugo e servire con parmigiano.

    Erano proprio buone.
    "Le Belle Arti sono cinque, e cioè: la pittura, la scultura, la poesia, la musica, l'architettura. Quest'ultima ha per ramo principale la pasticceria." Careme Marie Antoine

  • #2
    Zucca e salsiccia sono sempre una bella abbinata, ma, perché hai aggiunto la passata?
    Carmen

    Commenta


    • #3
      Per dare un pò di colore al sugo di salsiccia che poi unito alla zucca è venuto di un bel col giallo carico.
      "Le Belle Arti sono cinque, e cioè: la pittura, la scultura, la poesia, la musica, l'architettura. Quest'ultima ha per ramo principale la pasticceria." Careme Marie Antoine

      Commenta


      • #4
        Ho usato questa zucca, è bella soda, polpa arancione e non si spappola in cottura.
        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   PICT0359.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 145.7 KB 
ID: 2920548

        Alla coop la danno per zucca Mantovana ma cercando in internet a me pare zucca di Chioggia. Che dite?
        "Le Belle Arti sono cinque, e cioè: la pittura, la scultura, la poesia, la musica, l'architettura. Quest'ultima ha per ramo principale la pasticceria." Careme Marie Antoine

        Commenta


        • #5
          Ecco, io di zucche ci capisco poco come nome, ci vorrebbe chi se ne intende, forse barbara . L'idea di grattugiare la zucca mi piace e non ci avrei mai pensato. Perché non è a cubetti e neppure a poltiglia.
          Io ho sempre messo la salvia con la zucca (perché l'ho conosciuta da Jamie Oliver - mai fatta prima - e lui mette la salvia) ma credo che i rosmarino ci stia più che benone, la prossima volta provo.
          Anche a me all'inizio ha fatto strano il pomodoro, poi ho pensato che l'acidità invece ci deve stare molto bene.
          Brava Marisa!!!

          Commenta


          • #6
            Non sono una gran esperta perché dalle nostre parti si usa solo la zucca Bertina. Per tradizione si fanno spesso i tortelli ripieni di zucca e serve una qualità compatta e asciutta, la Bertina è perfetta per questo uso.

            Commenta


            • #7
              Non sono un’esperta perché dalle nostre parti si usa quasi esclusivamente la zucca Bertina

              Commenta


              • #8
                Ecco la signora Bertina. Possibile che da noi si chiami piacentina?

                Commenta


                • #9
                  Uno due tre prova
                  Dio li fa e poi... la Ross li riunisce in Coquinaria
                  (www.graziaresta.it)

                  Commenta


                  • #10
                    Grazia Grazia come è andata la prova??

                    Commenta


                    • #11
                      Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
                      Ecco la signora Bertina. Possibile che da noi si chiami piacentina?
                      Possibilissimo :-)

                      Commenta


                      • #12
                        Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
                        L'idea di grattugiare la zucca mi piace e non ci avrei mai pensato. Perché non è a cubetti e neppure a poltiglia.
                        Io ho sempre messo la salvia con la zucca (perché l'ho conosciuta da Jamie Oliver - mai fatta prima - e lui mette la salvia) ma credo che i rosmarino ci stia più che benone, la prossima volta provo.
                        Anche a me all'inizio ha fatto strano il pomodoro, poi ho pensato che l'acidità invece ci deve stare molto bene.
                        Brava Marisa!!!
                        Ross
                        Già provata anche a cubettini ma grattugiata fa più tutt'uno con la pasta rimanendo sempre visibile non a pappetta. E' una zucca a polpa soda, tiene la forma anche se cotta è morbida, bisogna schiacciarla volendo.
                        Neanche sapevo che erba aromatica va con la zucca l'ho visto mettere e ho messo rosmarino (proverò anche la salvia) ci va anche il timo.

                        Il pomodoro è stato come detto un fatto personale non volevo un sugo in bianco ma leggermente colorito, all'acidità non ci ho proprio pensato! comunque c'era il vino bianco che ho messo avendo letto di sugo con salsiccia cotta col vino bianco e quindi acidità e "pulitura" del grasso, insomma un sugo con un misto di letture
                        "Le Belle Arti sono cinque, e cioè: la pittura, la scultura, la poesia, la musica, l'architettura. Quest'ultima ha per ramo principale la pasticceria." Careme Marie Antoine

                        Commenta

                        Operazioni in corso..
                        X