Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L'aria ed il gusto del raduno per chi non c'era (e riciclo degli avanzi)

    Siccome Lucia Berna non può partecipare ai Coquicompleanni per motivi di lavoro, di solito prendo un po' di scatole con ciò che è rimasto a fine raduno per organizzare con lei una cena, per raccontare (e perché no amabilmente spettegolare ) cosa abbiamo mangiato e chi abbiamo visto.

    Dopo la cena, mi era rimasto ancora un pochino di Stilton, quindi ho fatto

    RISOTTO ALLO STILTON
    150 gr. di riso (avevo il Roma)
    uno scalogno piuttosto grosso
    lo Stilton circa 50 gr.
    pecorino fresco altrettanto (solo perché lo Stilton era poco) a dadini
    quattro o cinque pomodori datterini
    brodo vegetale
    burro
    tre cucchiai di Picolit (quello c'era, ma anche vinsanto o passito va bene)

    In un tegame ho fatto sciogliere il burro, poi ho aggiunto lo scalogno tritato e l'ho fato soffriggere; ho aggiunto il riso e l'ho fatto tostare due minuti, poi ho sfumato col Picolit ed ho cominciato a tirare il risotto col brodo. A cinque minuti dalla fine cottura ho aggiunto i formaggi, mantecato bene, a due minuti i pomodorini concassé, poi a fine due/tre minuti di riposo e voilà! spazzolato in un amen!

    ciao
    marchino
    "Siete il mio tempo migliore" (Eleonora)

  • #2
    Cos'era quello Stilton!!!!!!!
    La resdora.

    La terra non è un dono dei nostri padri, bensì un prestito dei nostri figli.

    Commenta


    • #3
      Noi che siamo amanti del risotto proveremo anche questo accostamento insolito (per noi)
      La mia cucina

      Commenta


      • #4
        ma sai che non avrei mai mescolato pomodori e stilton? Siccome hai usti che mi piacciono mi sa che sarebbe da provare (se solo potessi mangiare pomodoro e trovassi stilton. Trovo il riso roma. se lo faccio in bianco vale lo stesso? ahahah)

        Commenta


        • #5
          A me è venuto subito in mente l'accoppiamento Stilton/picolit perché di solito con gli erborinati un vino liquoroso si sposa bene. Il pomodoro mi è venuto così, per aiutare il picolit a smorzare il forte del formaggio, e devo dire che il risultato mi ha dato ragione. Va da sé che la riuscita è comunque legata alla qualità degli ingredienti, soprattutto dei pomodori.
          ciao
          marchino
          "Siete il mio tempo migliore" (Eleonora)

          Commenta


          • #6
            Grazie marchino.
            A me l’abbinanento Che viene in mente con lo Stilton è ‘piccoletta’meglio se bionda e rispondente al nome di capa :-)

            Commenta

            Operazioni in corso..
            X