Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Io non ho fatto quasi nulla in queste feste - giusto due cose due a Natale e a San Silvestro

    A Natale tortellini delle Simili e brodo di cappone (che ho usato poi per fare una insalata tiepida con patate e carote lesse, tipo ospedale); mia sorella ha portato i flan di spinaci monoporzione e mia suocera le lenticchie. Dolci compri, pochissimi. Ah, ho fatto le meringhe per mia nipote.
    A San Silvestro, risotto limone e rosmarino di Silvia/Babette, crudité con hummus compro e sedano con mousse di robiola e Philadelphia e noci; mia sorella stavolta ha portato le lenticchie con lo zampone e un'amica altri stuzzichini. Dolci praticamente nulla - avevamo mandorle pralinate compre e dei torroncini avanzati da Natale.
    Io idee zero, voglia anche meno
    ciao, gente!
    Scambiabile per una manciata di semi di chia

  • #2
    Scambiabile per una manciata di semi di chia

    Commenta


    • #3
      Di quel risotto ho un ricordo incredibile... un compleanno speciale.
      Qui per Natale arrosto girato fatto dalla mamma e stop. Poi mangiato il 26 e il27.
      per San Silvestro ha cucinato Nicolino perché io non ero in forma, una bella cernia in forno.
      Niente dolci né a Natale né a San silvestro...

      Commenta


      • #4
        Bè Fra.. se fare tortellini, brodo e meringhe me lo chiami "due cose":.. conosco persone che se ne vanterebbero un anno intero! E comunque esprimo il mio apprezzamento per l'insalatina di lesso.. io addirittura a volte la faccio direttamente con le verdure del brodo, per me è una prelibatezza, altro che ospedale!
        - La vita è troppo incerta per far perdere di profumo alle spezie. -
        Diletta

        Commenta


        • #5
          Se a Nicola volete fare un regalo... un piatto di carote cotte nel brodo!!!

          Commenta


          • #6
            Se a Nicola volete fare un regalo... un piatto di carote cotte nel brodo!!!

            Commenta


            • #7
              Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
              Se a Nicola volete fare un regalo... un piatto di carote cotte nel brodo!!!
              Oh, anche io le adoro! E, quando è stagione, aggiungo anche zucchine al brodo (che trovo conferiscano una nota verde/dolcina ottima ).. un pizzico di sale, magari qualche goccina di succo di limone o aceto buono e.. gnam! Altrimenti, frullo tutte le verdure del brodo con un poco di olio e limone (o aceto), oppure un cucchiaio di maionese e ne ricavo una salsa per accompagnare il lesso.. (e un bel po' di pane o crackers.. ehm...)
              - La vita è troppo incerta per far perdere di profumo alle spezie. -
              Diletta

              Commenta


              • #8
                Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
                Di quel risotto ho un ricordo incredibile... un compleanno speciale.
                si, un compleanno che ti sei portata il pranzo dietro ahahahahah
                Scambiabile per una manciata di semi di chia

                Commenta


                • #9
                  Pubblicato originariamente da dilettaluna Visualizza il messaggio
                  Bè Fra.. se fare tortellini, brodo e meringhe me lo chiami "due cose":.. conosco persone che se ne vanterebbero un anno intero! E comunque esprimo il mio apprezzamento per l'insalatina di lesso.. io addirittura a volte la faccio direttamente con le verdure del brodo, per me è una prelibatezza, altro che ospedale!
                  Grazie per l'immeritata fiducia
                  Ammetto di aver riutilizzato il muscolo a cui ho aggiunto del petto di pollo, per rifare il brodo cinque giorni dopo, poi però l'ho buttato a fatica.
                  PS: per caso con cucina naturale di questo mese ci sei tu col libro?
                  Scambiabile per una manciata di semi di chia

                  Commenta


                  • #10
                    Scambiabile per una manciata di semi di chia

                    Commenta


                    • #11
                      Ah dimenticavo che le carote erano del brodo
                      Scambiabile per una manciata di semi di chia

                      Commenta


                      • #12
                        Beh hai fatto sicuramente più di me

                        Commenta


                        • #13
                          Pubblicato originariamente da la Sua fra Visualizza il messaggio
                          Grazie per l'immeritata fiducia
                          Ammetto di aver riutilizzato il muscolo a cui ho aggiunto del petto di pollo, per rifare il brodo cinque giorni dopo, poi però l'ho buttato a fatica.
                          PS: per caso con cucina naturale di questo mese ci sei tu col libro?
                          per la fiducia!
                          mi piace l'idea del riciclaggio della carne per farne un nuovo brodo, in effetti dopo il secondo passaggio di appetitibile resta ben poco..

                          E sì, questo mese sono tipo monopolizzante sulla rivista.. articolo, nuova rubrica e pure libro allegato...peggio dei vip prezzemolini in tv..!
                          - La vita è troppo incerta per far perdere di profumo alle spezie. -
                          Diletta

                          Commenta


                          • #14
                            Diletta sei uno spettacolo!!!!

                            Commenta


                            • #15
                              Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
                              Diletta sei uno spettacolo!!!!
                              Heheh... la cabarettista mascherata della cucina!! Rossanina ​​​​​​​
                              - La vita è troppo incerta per far perdere di profumo alle spezie. -
                              Diletta

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X