Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Emmenthaler dimenticato in freezer da un paio d'anni

    due anni fa eravamo in Svizzera da una amica di mia moglie ed abbiamo fatto un carico di formaggi. Chiusi sottovuoto in pezzi da kg li immagazzinai nel nuovo (allora) congelatore a pozzetto.
    Il tempo è passato.....io mi sono dimenticato.....e in un repulisti li ho ri-scoperti.

    che fare ? li butto o li mangio ?

    Cioè da un punto di vista logico penso ad esempio che il Parmigiano stagiona anni......poi però ho qualche dubbio........

  • #2
    ovviamente sul lavoro non lo farei mai (anche perché la ASL se ti becca una roba vecchia così ti tira direttamente le molotov nel locale), ma onestamente, se la refrigerazione è sempre rimasta costante, non credo non sia più commestibile. Al massimo avrà perso aroma e forse preso un po' del classico "sentore di freezer". Il mio parere è di scongelarlo e annusarlo/assaggiarlo: se il sapore è ancora buono e, appunto, non "sa di congelatore", io lo userei senza problemi. Probabilmente più adatto per preparazioni a cotto che da mangiare così, ma l'Emmentaler è molto versatile e non avresti senz'altro problemi a dislocarlo in ricette varie. A me è successo con un pezzo di Stilton dimenticato un anno e un paio di mesi che ho utilizzato in un rustico salato senza alcun problema.
    - La vita è troppo incerta per far perdere di profumo alle spezie. -
    Diletta

    Commenta


    • #3
      Prima di buttare del formaggio anche io ci penserei due volte...
      Proverei ad annusarlo e, se non ha uno spiccato odore di freezer, lo metterei in preparazioni che vanno cotte tipo torte salate o rustici, lasagne...
      In pratica la penso paro paro a Dilettaluna
      Isabella
      "per l'oca, citofonare Archicuoca!" (Annette)

      Commenta


      • #4
        Pubblicato originariamente da dilettaluna Visualizza il messaggio
        ovviamente sul lavoro non lo farei mai (anche perché la ASL se ti becca una roba vecchia così ti tira direttamente le molotov nel locale), ma onestamente, se la refrigerazione è sempre rimasta costante, non credo non sia più commestibile. Al massimo avrà perso aroma e forse preso un po' del classico "sentore di freezer". Il mio parere è di scongelarlo e annusarlo/assaggiarlo: se il sapore è ancora buono e, appunto, non "sa di congelatore", io lo userei senza problemi. Probabilmente più adatto per preparazioni a cotto che da mangiare così, ma l'Emmentaler è molto versatile e non avresti senz'altro problemi a dislocarlo in ricette varie. A me è successo con un pezzo di Stilton dimenticato un anno e un paio di mesi che ho utilizzato in un rustico salato senza alcun problema.
        condivido
        In genere i formaggi se non mostrano evidenti segni di deperimento (muffe, rancidità, acidità, amarezza..) non danno nessun problema.
        finisco spesso formaggi dimenticati in frigo senza alcun problema. Anche formaggi freschi con la data scaduta, verificato odore sapore non mi faccio problemi a consumarli
        Grazy
        ...Autogestire la propria creatività, senza intermediari, senza volontà eccelse e onnipotenti che decidono al posto tuo, poco a poco ti rivela la necessità di autogestire il tuo stesso destino. (S. Agosti)
        Ingiuriare i mascalzoni è cosa nobile, perché, a ben vedere significa onorare gli onesti! (Aristofane)

        Commenta


        • #5
          Assolutamente d'accordo per scongelare, annusare e decidere.
          Ho ritrovato una confezione di ricotta di fabbrica in fondo la cassetto dei formaggi scaduta il 20 ottobre. L'ho aperta, annusata, assaggiata: perfetta. L'ho ricoperta di spezie a casaccio e sbattuta in forno un'oretta con un'altra pietanza e si è trasformata in una formaggetta decisamente appetitosa.
          If you can't stand the heat, stay out of the kitchen!
          radiocucina.blogspot.com

          Commenta


          • #6
            mi consolo sapere che non sono l'unica
            anch'io dopo analisi olfattiva e degustativa lo cucinerei
            il parmigiano molto stagionato che compro on line in una latteria spesso e conservato sottovuoto spesso dopo mesi dalla scadenza è perfetto, compro sempre abbastanza pezzi x ammortizzare le spese di spedizione e capita che andiamo oltre la scadenza abbastanza spesso
            La mia cucina

            Commenta


            • #7
              Essendo poi congelato... anche il lo farei assaggiare da Nicola e poi lo userei cotto...

              Commenta

              Operazioni in corso..
              X