Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 9/10 febbraio. Emozioni di un giorno speciale. Anzi due. Addirittura tre

    Ho visto ...
    gente con la valigia che saliva le scale, gente che scendeva guardando in su come se non volesse partire.
    mani che avevano sferruzzato con il cuore impastare all’infinito.
    riempire bicchierini goccia a goccia per non dire ‘sta caccavella non mi pare proprio cosa.
    un barattolo di cachi essiccati e mani che entravano e uscivano ... e rientravano...
    cucina tradizionale, tecnica, creativa che si affiancavano su un tavolo di sorrisi e complicità
    Una torta di Knam con una variante in grado di migliorarla.
    gente che si è macinata chilometri pur di esserci, chi dal nord, chi dal sud chi da di la dei mandrioli
    chi ha mangiato in piedi perché ‘me ne devo andare’ ma non aveva cuore di partire
    un Crumble mangiato direttamente dalla ciotola
    amici che sanno tutto sul nichel, il lattosio e il glutine

    ho sentito chiacchiere, risate, confidenze,

    ma soprattutto ho sentito tanto amore.

    GRAZIE
    Ultima modifica di Rossanina; 11/02/2019, 10:18.

  • #2
    Ross riesci sempre a far rivivere l'atmosfera vera del momento e senza far sentire nessuno escluso! grazie ancora di tutto, siamo stati benissimo!!!
    Amo la cucina da quando ero bambina, principalmente è la cucina della mia tradizione ma non disdegno sperimentazioni e altri territori.il mio blog

    www.rosariaaifornelli.blogspot.com

    Commenta


    • #3
      Grazie a voi.
      Una delle emozioni più grandi è stato vedere te evPietro cucinare rinnovando la mia cucina...

      Commenta


      • #4
        grazie a voi, grazie a coquinaria, grazie ai coquinari, è sempre un piacere saltare il mare per vedervi e stare in allegra compagnia
        http://afabica.blogspot.com/

        http://www.legambientesardegna.com/public/img/logo_no_al_nucleare.jpg

        Commenta


        • #5
          Teresina

          Commenta


          • #6
            Eccomi, finalmente trovo 2 minuti per scrivere che siamo stati costretti a svalicare gli appennini passando in mezzo alle nuvole e con il mal d'auto per i tornanti solo per stare insieme poche ore ma.. ne è valsa la pena mille volte!
            Mi mancava l'atmosfera di festa che si respira solo negli incontri coquinari, tante persone intorno ai fornelli a guardare, fotografare, carpire segreti di mani sapienti, scherzare, ridere, parlare di cibo attorno alla tavola e tutti ad ascoltarsi come se la quantità di zucchero di una confettura o la sostituzione di una ganache con il caramello salato sulla torta mokaccino di Knam fossero argomenti di primario interesse per l'umanità. Ma quando e dove altrimenti può succedere tutto ciò?
            Io vi ringrazio con tutto il cuore possibile Ross e Nicola. God save Coquinaria.

            (Domani metto le ricette, promesso)
            Marina, di nuovo Panna... a grande richiesta!
            Il mio spazio di Pura Passione

            Commenta


            • #7
              Confesso: la mano nel barattolo dei cachi essiccati era la mia
              http://maccaveggieblog.blogspot.com

              Commenta


              • #8
                Pubblicato originariamente da CalicoSabry Visualizza il messaggio
                Confesso: la mano nel barattolo dei cachi essiccati era la mia
                ahahahahah il prossimo anno ne produco di più e ti regalo la fornitura giornaliera

                Commenta


                • #9
                  Pubblicato originariamente da Marina Panna Visualizza il messaggio
                  Eccomi, finalmente trovo 2 minuti per scrivere che siamo stati costretti a svalicare gli appennini passando in mezzo alle nuvole e con il mal d'auto per i tornanti solo per stare insieme poche ore ma.. ne è valsa la pena mille volte!
                  Mi mancava l'atmosfera di festa che si respira solo negli incontri coquinari, tante persone intorno ai fornelli a guardare, fotografare, carpire segreti di mani sapienti, scherzare, ridere, parlare di cibo attorno alla tavola e tutti ad ascoltarsi come se la quantità di zucchero di una confettura o la sostituzione di una ganache con il caramello salato sulla torta mokaccino di Knam fossero argomenti di primario interesse per l'umanità. Ma quando e dove altrimenti può succedere tutto ciò?
                  Io vi ringrazio con tutto il cuore possibile Ross e Nicola. God save Coquinaria.

                  (Domani metto le ricette, promesso)

                  Commenta


                  • #10
                    Sia che ci si ritrovi in tanti, sia che si faccia in "pochi ma buoni", non si può rinunciare ad un coquiraduno. La gioia di rivedere gli amici e le amiche, le risate, le chiacchiere (non solo quelle di carnevale! ), il cibo ma soprattutto l'atmosfera unica che si vive e si respira non hanno eguali. Grazie a Ross e Nicola per tutto questo, per continuare ad alimentare questo sito che negli anni è cambiato, cresciuto poi calato, ma che se non ci fosse sarebbe come se si spengesse una bella fetta di cielo. E' quasi una droga, di sicuro dà dipendenza.
                    Spero di partecipare al più presto ad un altro raduno, sono passati solo pochi giorni e già mi manca.
                    Ancora GRAZIE a tutti.
                    ciao
                    marchino
                    "Siete il mio tempo migliore" (Eleonora)

                    Commenta


                    • #11
                      "E' come se si spegnesse una fetta di cielo"

                      Quoto e concordo. E' esattamente quello che penso e che provo anch'io.

                      Commenta


                      • #12
                        Marchino... trovo che la tua cucina sia sempre più quello che io chiamo il cibo rassicurante. Quello buono che ti fa sentire che non ci sono rischi e sorprese inaspettate.
                        Inaspettate invece sono le tue frasi.GRAZIE

                        Commenta


                        • #13
                          Ci sono anche io.Un raduno che e'stato una festa, amici gia 'conosciuti che a rivederli e'sempre una gioia, amici nuovi, Gianni e Micaela,che sono stati una piacevole sorpresa.Ross e Nicola,padroni di casa non si smentiscono mai.Una cucina nuova nuova sotto le grinfie di tutti.I piatti superlativiQuesta volta non posso dire che qualcosa mi e' sfuggita.Le chiacchiere con tutti,di tutto.Da ogni raduno torno con una voglia di cucinare, provare, fare...Sara' una magia del viaggio, perche' quando torno a casa mi e' passata.Vediamo il prossimo.
                          "Mamma,non ti sparare le pose perchè sei iscritta a Coquinaria" (Beatrice,30 anni)

                          Commenta


                          • #14
                            posso solo dire
                            saludi e trigu

                            Commenta


                            • #15
                              Pubblicato originariamente da alfonsina Visualizza il messaggio
                              Da ogni raduno torno con una voglia di cucinare, provare, fare...Sara' una magia del viaggio, perche' quando torno a casa mi e' passata.Vediamo il prossimo.
                              Ahahah

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X