X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [OT] Martedì di poesia

    Autotomia
    Wisława Szymborska

    In caso di pericolo, l'oloturia si divide in due.
    Dà in pasto al mondo affamato una metà di sé,
    e con l’altra metà fugge.

    Si divide di colpo in rovina e salvezza,
    in castigo e ricompensa, in ciò che è stato ed in ciò che sarà.

    Un abisso compare nel mezzo del suo corpo
    tra ciò che, in un istante, si trasforma in due sponde estranee.

    Da una parte la vita, dall'altra la morte.
    Qui la speranza, là la disperazione.

    Se c'è una bilancia, i piatti non si muovono.
    Se c'è una giustizia, eccola.

    Morire quando necessario, senza eccessi.
    Far ricrescere ciò che serve da ciò che è rimasto.

    Anche noi possiamo dividerci in due, è vero.
    Ma solo nella carne viva ed in un sospiro spezzato.
    Nella carne viva e nella poesia.

    Da una parte la gola, dall'altra le risate,
    leggere, presto messe a tacere.

    Da una parte il cuore pesante, dall'altra non omnis moriar, non morirò interamente —
    solo tre piccole parole, come tre piume in volo.

    L'abisso non ci divide.
    L'abisso ci circonda.


    Alla memoria di Halina Poświatowska.

    La traduzione - dall'inglese - è mia, sentimentale ed imperfetta come sempre.





    (Sì, martedì, perché adesso il mercoledì ho la lezione di taiji).


    Altri animali praticano l'autotomia, ad esempio le lucertole ed i gechi. Mi sono sempre piaciuti, questi draghi in miniatura, forse perché abbiamo molto in comune: periodicamente cambiamo pelle, per autodifesa arriviamo a privarci di parte del corpo, certi che ricrescerà... e poi, patiamo da morire il freddo .

    Buona primavera, buona rinascita
    Paola
    La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

  • #2
    Buona primavera a te e a voi tutt*, e a te grazie per questa meravigliosa poesia.
    Da ciascuno secondo le sue possibilità, a ciascuno secondo i suoi bisogni(A. Campanile) www.ricettelle.blogspot.com

    Commenta


    • #3
      La poesia è magnifica, profonda, struggente, estremamente vera.
      E la traduzione ... emozionante.
      Grazie

      Commenta


      • #4
        Bellissima. Emozionante.
        Come dice Gianni, struggente ed estremamente vera.
        Morire per rinascere. Morire e donare. Morire e far vivere.

        Commenta


        • #5
          Che poesia magnifica!
          Buona rinascita a tutti
          Isabella
          "per l'oca, citofonare Archicuoca!" (Annette)

          Commenta


          • #6
            Ecco, non solo una bella poesia che fa riflettere ma imparato anche qualcosa di incredibile...
            Grazie Erbetta, felice giornata di primavera!
            Ti offro un vaso nuovo, se vuoi...

            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   52871751_10218614302856830_2245558775232593920_n.jpg?_nc_cat=102&_nc_ht=scontent-ams3-1.xx&oh=11a765345bcb31b9476777c088aef56a&oe=5CE425DA.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 79.0 KB 
ID: 2929008
            If you can't stand the heat, stay out of the kitchen!
            radiocucina.blogspot.com

            Commenta


            • #7
              Bentornata!!! Mi sono mancati i tuoi mercoledì di poesia...Anche questa è bellissima. Un abbraccio

              Commenta


              • #8
                Bellissima
                Carmen

                Commenta


                • #9
                  Erba, Szymborska scriveva in polacco immagino. E' così? Qual'è il modo migliore di leggerla, non sapendo il polacco: traduzione italiana o traduzione inglese?

                  Commenta


                  • #10
                    È una poesia bellissima, mi si sono affollati un sacco di pensieri... Accantonate le tristezze, quello più persistente e molto pratico, data la mia età, è questo: vorrei che gli scienziati facessero in fretta a trovare il modo di far ricrescere le varie parti del corpo, comincio a stancarmi di togliere pezzi ed aggiungerli in leghe varie!
                    Scusa... mi sa che ti ho svaccato il topic...
                    "...nella vita non è importante per quanto tempo saremo insieme, quello che succederà in futuro, i progetti che non potremo condividere.. l'importante è esserci incontrati.. è questo l'importante"
                    Il mio blog: Tentazioni di gusto

                    Commenta


                    • #11
                      Pubblicato originariamente da Ellittica Visualizza il messaggio
                      Buona primavera a te e a voi tutt*, e a te grazie per questa meravigliosa poesia.
                      Pubblicato originariamente da gianni Visualizza il messaggio
                      La poesia è magnifica, profonda, struggente, estremamente vera.
                      E la traduzione ... emozionante.
                      Grazie
                      Grazie a voi.
                      E Gianni, non voglio fare la modesta, ma la traduzione è nientediche, è la poesia che è bellissima in sé.

                      Paola
                      La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

                      Commenta


                      • #12
                        Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
                        Morire per rinascere. Morire e donare. Morire e far vivere.
                        Ti confesso che, rileggendola, mi sei venuta in mente tu, e la tua stellina, e la poesia ha acquistato una dimensione in più. Sono felice che abbia toccato anche le tue corde.
                        Paola
                        La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

                        Commenta


                        • #13
                          Pubblicato originariamente da archicuoca Visualizza il messaggio
                          Che poesia magnifica!
                          Buona rinascita a tutti
                          Ricambio di cuore l'abbraccio!
                          Paola
                          La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

                          Commenta


                          • #14
                            Pubblicato originariamente da MarinaV Visualizza il messaggio
                            Ecco, non solo una bella poesia che fa riflettere ma imparato anche qualcosa di incredibile...
                            Grazie Erbetta, felice giornata di primavera!
                            Ti offro un vaso nuovo, se vuoi...

                            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   52871751_10218614302856830_2245558775232593920_n.jpg?_nc_cat=102&_nc_ht=scontent-ams3-1.xx&oh=11a765345bcb31b9476777c088aef56a&oe=5CE425DA.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 79.0 KB 
ID: 2929008
                            Ma che bello! A prova di pollice nero, serve solo una mano di antiruggine ...
                            (PS: dov'è?)

                            Paola
                            La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

                            Commenta


                            • #15
                              Ciao Paola Erba...bentornata e grazie per la tua poesia!
                              Maria Grazia

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X