X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Pubblicato originariamente da lucia dandini Visualizza il messaggio
    Grazie per la ricetta! Che buone le sarde in saor! Ma non conoscevo questa versione triestina

    Davvero possono stare fino a 10 giorni in frigo?
    Si, l’aceto È un ottimo conservante
    Grazy
    ...Autogestire la propria creatività, senza intermediari, senza volontà eccelse e onnipotenti che decidono al posto tuo, poco a poco ti rivela la necessità di autogestire il tuo stesso destino. (S. Agosti)
    Ingiuriare i mascalzoni è cosa nobile, perché, a ben vedere significa onorare gli onesti! (Aristofane)

    Commenta


    • #17
      Pubblicato originariamente da sestilia Visualizza il messaggio
      mi piaccion molto le sarde in saor veneziane, queste sembrano anche migliori. Poichè non amo le lische, pensi che cambi molto il sapore se li delisco prima di coprirli della salsa?
      La lisca serve a che non si spatascino, la carne è “delicata”. La lisca si toglie nel m9mento in cui le mangi
      Grazy
      ...Autogestire la propria creatività, senza intermediari, senza volontà eccelse e onnipotenti che decidono al posto tuo, poco a poco ti rivela la necessità di autogestire il tuo stesso destino. (S. Agosti)
      Ingiuriare i mascalzoni è cosa nobile, perché, a ben vedere significa onorare gli onesti! (Aristofane)

      Commenta


      • #18
        Oh, Graziana che bontà!! Quando lavoravo in un ristorante di pesce facevo spesso le sarde in saor, e - per quanto fossi felice quando venivano richeste ed apprezzate, ero ancora più felice quando avanzavano e potevo farmene scorpacciate io! Mi ispira un sacco l'idea del profumo del rosmarino nelle cipolle, deve rendere il tutto ancora più sfizioso.. spero di aver modo di provare presto, anche con i sardoni come te, proprio.
        - La vita è troppo incerta per far perdere di profumo alle spezie. -
        Diletta

        Commenta


        • #19
          Da leccarsi i baffi!
          Maria Grazia

          Commenta


          • #20
            Senti... nella dieta a basso tenore di nichel son vietate le cipolle. Se lo facessi con lo scalogno che invece è consentito???

            Commenta


            • #21
              Che buoni, ne mangerei a chili!
              Si è sempre i meridionali di qualcuno.

              alberta

              Commenta


              • #22
                Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
                Senti... nella dieta a basso tenore di nichel son vietate le cipolle. Se lo facessi con lo scalogno che invece è consentito???
                Da provare. Certo lo scalogno sa più di aglio... forse il porro?
                Grazy
                ...Autogestire la propria creatività, senza intermediari, senza volontà eccelse e onnipotenti che decidono al posto tuo, poco a poco ti rivela la necessità di autogestire il tuo stesso destino. (S. Agosti)
                Ingiuriare i mascalzoni è cosa nobile, perché, a ben vedere significa onorare gli onesti! (Aristofane)

                Commenta


                • #23
                  Devo verificare il rapporto porro nichel
                  Ultima modifica di Rossanina; 17/03/2019, 18:43.

                  Commenta

                  Operazioni in corso..
                  X