X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Elicoidali con pesto di radicchio e frutta secca

    Oggi avevo desiderio di pasta, e avendo un bel cespo di radicchio rosso a disposizione, è un po’ di panna e frutta secca da consumare ho deciso di provare la ricetta che potete trovare qui https://www.profumodilimoni.com/reci...sto-radicchio/
    La cosa più interessante è il trucchetto per non far diventare marroncino il radicchio: cuocerlo a fuoco basso, rigirando sempre E aggiungere il succo di mezzo limone. In questo modo, manterrà il colore rosa.

    Ho tritato una cipolla rossa e. L’ho fatta appassire in un po’ d’olio, ho aggiunto il radicchio a strisce e, come dicevo, ho cotto a fuoco molto basso rigirando di continuo. A cottura completata, ho aggiunto sale e succo di limone. Ho messo il radicchio nel frullatore, ho aggiunto circa 70 g panna fresca non zuccherata, una manciata di mandorle con la pelle, sei o sette gherigli di noci e una piccola manciata di anacardi, nocciole e arachidi( avanzi della festa). Ho frullato bene e aggiunto anche 70 g Parmigiano grattugiato.
    a cottura della pasta, ho mescolato e servito.
    buona buona.
    File allegati
    Da ciascuno secondo le sue possibilità, a ciascuno secondo i suoi bisogni(A. Campanile) www.ricettelle.blogspot.com

  • #2
    Ho anche fatto i falafel di Paola Lena, visto che ieri ho tenuto da parte un po’ di ceci ammollato per provarli... però non ho preparato la salsa alla tahini: li abbiamo mangiati con yogurt greco.
    File allegati
    Da ciascuno secondo le sue possibilità, a ciascuno secondo i suoi bisogni(A. Campanile) www.ricettelle.blogspot.com

    Commenta


    • #3
      Bella l'idea dell'uso di diversi tipi frutta secca nel pesto! Mi capita di avere dei rimasugli di vari tipi di frutta secca, proverò sicuramente questa ricetta.

      I falafel poi fanno una gola...

      Commenta


      • #4
        Che buona dev'essere!
        Hai usato il radicchio tardivo?
        Grazy
        ...Autogestire la propria creatività, senza intermediari, senza volontà eccelse e onnipotenti che decidono al posto tuo, poco a poco ti rivela la necessità di autogestire il tuo stesso destino. (S. Agosti)
        Ingiuriare i mascalzoni è cosa nobile, perché, a ben vedere significa onorare gli onesti! (Aristofane)

        Commenta


        • #5
          Pubblicato originariamente da Graziana Visualizza il messaggio
          Che buona dev'essere!
          Hai usato il radicchio tardivo?
          Sì, ne ho trovato 3 cespi e uno l’ho usato così, e due li utilizzerò domenica per una lasagna bianca.
          Da ciascuno secondo le sue possibilità, a ciascuno secondo i suoi bisogni(A. Campanile) www.ricettelle.blogspot.com

          Commenta


          • #6
            Luisa quella pasta è proprio invitante, il sapore del limone si sente?
            i falafel mi sembrano ottimi...peccato essere così lontane altrimenti sarei venuta a citofonarti
            Patty

            Commenta


            • #7
              Pubblicato originariamente da vitaminas73 Visualizza il messaggio
              Luisa quella pasta è proprio invitante, il sapore del limone si sente?
              i falafel mi sembrano ottimi...peccato essere così lontane altrimenti sarei venuta a citofonarti
              Che si sentisse il sapore di limone era la mia preoccupazione, e invece, sorpresa! No, non si sente neanche un po’
              quando deciderai di oltrepassare lo stretto, fammi sapere
              Da ciascuno secondo le sue possibilità, a ciascuno secondo i suoi bisogni(A. Campanile) www.ricettelle.blogspot.com

              Commenta

              Operazioni in corso..
              X