X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [OT] Martedì di poesia (8)

    Poesia LX, "Il giardiniere"
    Rabindranath Tagore

    O Bellezza, scolpita nella pietra,
    tra la furia e l'urlo della vita
    te ne stai immobile e muta,
    solitaria ed appartata.
    Il grande Tempo siede innamorato
    ai tuoi piedi, e sussurra:
    "Parla, parlami, amore; parla, mia sposa!"
    Ma le tue parole sono chiuse nella pietra,
    o immobile Bellezza!


    Guardando le immagini della cattedrale di Notre Dame in fiamme, mi è tornata in mente questa poesia di Tagore, a cui affido pensieri che non riesco a tradurre in parole.
    Un abbraccio speciale ai Coqui che condividono la mia tristezza.
    Paola
    La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

  • #2
    Ecco, si immobile e muta
    Ho avuto un primo pensiero razionale/professionale sul fatto che le murature e le pietre potessero sopravvivere a quel disastro.
    Poi ho pensato al teatro La Fenice e al Petruzzelli.
    Poi ho pensato al Duomo di Milano, che fortunatamente non ha grandi parti lignee.
    Poi non ho avuto più parole.
    Isabella
    "per l'oca, citofonare Archicuoca!" (Annette)

    Commenta


    • #3
      Grazie Erbetta
      Carmen

      Commenta


      • #4
        Un pensiero toccante...
        La vecchiaia non è poi così male quando consideri le alternative...

        Commenta


        • #5
          Malgrado le pietre
          a immagine umana
          rideremo ancora
          malgrado i cuori
          legati e mortali
          viviamo in speranza
          nulla ci riduce
          a sogni senza sogni
          a sopportare l'ombra
          di un'ora simile
          non c'è sull'ora
          dubbio o sospetto
          per sempre al mondo
          tutto muove e canta
          tutto muta e gode.
          .
          Paul Eluard
          http://lagallinavintage-giuliana.blogspot.com/

          Commenta


          • #6
            Sempre bellissime. Grazie Paola, grazie Giuliana.
            Ed un pensiero appassionato ed innamorato a tutta la bellezza che c’è nel mondo.

            Commenta


            • #7
              Pubblicato originariamente da archicuoca Visualizza il messaggio
              Ecco, si immobile e muta
              Ho avuto un primo pensiero razionale/professionale sul fatto che le murature e le pietre potessero sopravvivere a quel disastro.
              Poi ho pensato al teatro La Fenice e al Petruzzelli.
              Poi ho pensato al Duomo di Milano, che fortunatamente non ha grandi parti lignee.
              Poi non ho avuto più parole.
              Io ti confesso che ho pensato al ponte Morandi.
              Poi a L'Aquila.
              Ed il pensiero che non ci fossero vittime - a parte un pompiere ferito che poi, nei giorni seguenti, è sparito dalle notizie - mi ha sollevato.
              Poi i pensieri si sono rimescolati tutti, e non sono più riuscita a metterli in ordine se non con la poesia.
              Paola
              La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

              Commenta


              • #8
                Carmen, Franca, , e grazie per essere passate
                Paola
                La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

                Commenta


                • #9
                  Pubblicato originariamente da Giuliana Visualizza il messaggio
                  Malgrado le pietre
                  a immagine umana
                  rideremo ancora
                  malgrado i cuori
                  legati e mortali
                  viviamo in speranza
                  nulla ci riduce
                  a sogni senza sogni
                  a sopportare l'ombra
                  di un'ora simile
                  non c'è sull'ora
                  dubbio o sospetto
                  per sempre al mondo
                  tutto muove e canta
                  tutto muta e gode.
                  .
                  Paul Eluard
                  "Tutto muove e canta, tutto muta e gode".
                  È un pensiero che mi rasserena molto, mi aiuta a vedere le cose nella giusta prospettiva.
                  Grazie
                  Paola
                  La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

                  Commenta


                  • #10
                    Pubblicato originariamente da gianni Visualizza il messaggio
                    Ed un pensiero appassionato ed innamorato a tutta la bellezza che c’è nel mondo.
                    Sottoscrivo. Grazie.

                    Paola
                    La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore (Voltaire).

                    Commenta

                    Operazioni in corso..
                    X