Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Per le/gli amanti dei lievitati: la torta zuccherata

    ...delle Simili, quindi una garanzia.
    Sono riuscita a farla addirittura con una mano sola e il risultato è stato ottimo: una briochona che è cresciuta tantissimo, morbida e profumata...





    Vi trascrivo la ricetta...

    Prima si impasta il lievitino con:
    150 gr di farina 00 di forza
    20 gr lievito di birra
    80 gr di latte

    si lascia raddoppiare (circa 1 ora)

    Impasto
    450 gr di farina
    200 gr di acqua circa
    3 tuorli
    2 cucchiai di zucchero
    1 cucchiaino di sale
    1 limone (scorza)
    100 gr di burro a temp ambiente (per l'impasto)
    50 gr di burro fuso (per ungere le palline)

    In una ciotola sciogliere il lievitino con l'acqua, aggiungere i tuorli attenzione poichè, se mettete i tuorli direttamente nella farina, questi si ammassano direttamente e non riuscirete più a scioglierli, avrete così una focaccia a pois) poi tutti gli altri ingredienti, tenendo per ultimo il burro.
    Battere energicamente per 8-10 minuti finché l'impasto si staccherà dalle pareti della ciotola, metterlo sul tavolo, batterlo sollevandolo con le mani e scagliandolo sul tavolo. (ndr: se avete l'impastatrice, presto fatto...) L'impasto risulterà tenero, ciò nonostante è necessario cercare di non unire troppa farina. Rimetterlo in una ciotola unta di burro e lasciare lievitare 1 ora circa.
    Rovesciare sul tavolo, lavorare brevemente e molto velocemente, poi formare 16 palline. Tuffare le palline nel burro fuso e disporle in una teglia rotonda di cm 26 circa, coprire a campana e fare lievitare 25-30 minuti. Cuocere nel forno a 200° per 30 minuti. Sfornare e appena tiepida, pennellare con la glassa.

    Glassa:
    150 gr di zucchero a velo
    3-4 cucchiai di albume
    1 cucchiaio di rhum

    Stemperare lo zucchero in una tazza con la chiara e il rhum battendo, deve risultare colante. Se quando la mattete sulla torta la vedete scorrere troppo velocemente, unire ancora un poco di zucchero, se al contrario scivola via troppo lentamente, unire un poco di rhum.
    Giulitris

  • #2
    E' davvero soffice e buona.
    E' tanto che non la faccio, mi hai fatto venire voglia.
    "questa commistione contribuisce a fare di Coqui quel che è!!!! Una famiglia dove si chiacchiera di tutto, mangiando." Il Tosco

    Commenta


    • #3
      anch'io la facetti tanto tempo fa
      ...fatti non foste a viver come bruti...

      http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

      Commenta


      • #4
        Io invece non l'ho mai fatta e mi hai fatto venire voglia.
        Grazie
        Laura @---->----

        Commenta


        • #5
          Al corso cui ho partecipato ieri con MarinaB e andreaocchineri (alias Donatella) l'abbiamo fatta con il LM: profumatissima e buonissima.
          Silvana

          www.doctordogs.org

          Commenta


          • #6
            bella! l'ho fatta tanto tempo fa, non la ricordavo...grazie!!
            I vostri figli non sono vostri. Sono i figli e le figlie del desiderio che la vita ha di se stessa. Essi vengono attraverso di voi, ma non da voi. E, benchè vivano con voi, ciò non di meno non vi appartengono.

            La Tavola di Rita

            Commenta


            • #7
              ancora ho la bava alla bocca per quando l'ho mangiata al loro corso accompagnata da crema pasticcera... SIlco posteresti per cortesia la versione con LM? Grazieeeeeeeeeee


              Giuli Grazie per avercela proposta!!!
              Loredana - http://www.alloryincucina.it/

              Commenta


              • #8
                bellaaaa!!!!
                la farà !!!
                "Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo, io sono la mente.'' (Rita Levi Montalcini)
                Anna

                Commenta


                • #9
                  Pubblicato originariamente da silco Visualizza il messaggio
                  Al corso cui ho partecipato ieri con MarinaB e andreaocchineri (alias Donatella) l'abbiamo fatta con il LM: profumatissima e buonissima.
                  Ma dà i, che coincidenza, ieri! Immagino che bello il corso... ci racconti qualcosa Silvana?

                  Ieri avevo questo cubetto di lievito scaduto da qualche giorno, l'ho guardato e ho deciso di provare questa nuova (per me) brioche: davvero buona e neanche laboriosa, quindi chi non l'avesse ancora provata, ne vale proprio la pena.
                  Ho notato oltretutto che gli ingredienti, anche come pesi, sono davvero molto simili a quelli per fare l'Angelica, e in effetti il profumo e il sapore la ricordano parecchio (e per me l'Angelica è garanzia di bontà ).
                  Giulitris

                  Commenta


                  • #10
                    Che bella ,dalla descrizione mi sembra quasi di sentirne il profumo,bravissima Giuli,anche con una mano sola!
                    Dio fece il cibo,il diavolo i cuochi.
                    J.Joyce,Ulisse

                    Commenta


                    • #11
                      Molto bella, Giuli, invita proprio all'addento...
                      e poi, come valore aggiunto, è fatta con una sola manina: ne vogliamo parlare?!?
                      ...mi chiamo Bond, Maffo Bond....
                      ...Il mio cervello è fuggito all'estero ma non ha voluto che lo seguissi...
                      La Polpetta Perfetta

                      Commenta


                      • #12
                        sembra sofficissima!
                        La mia pagina facebook
                        "quando non si ha ciò che si ama, bisogna amare quel che si ha" Roger de Bussy-Rabutin

                        Commenta


                        • #13
                          Brava Giuli,
                          ma sono curiosa perché con una mano sola?
                          e l'altra?
                          saludi e trigu

                          Commenta


                          • #14
                            Anche a me interessa la versione modificata con il lievito madre.. grazie alla super mariantonietta ho un bimbo in frigo che cresce a vista d'occhio e mi piacerebbe provarlo sul dolce
                            Silvana ti aspettiamo!
                            ty
                            Mettiamo un disco sul giradisco, baci in cucina, baci in sala, baci in garage.
                            E poi facciamo 120 bambini tutti con dei nomi molto particolari,
                            così gli canto una canzone, di quelle belle che li fanno addormentare - dente

                            Commenta


                            • #15
                              Ragazze vi leggo, solo che sono in ufficio. Portate pazienza fino a oggi pomeriggio.
                              Silvana

                              www.doctordogs.org

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X