X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Miglior riso per risotto?

    Ciao,
    quale riso mi consigliate come il più adatto ai risotti? Ho letto che il più gettonato è l'Arborio, ma anche il Carnaroli sembra avere un certo seguito. A me interessa quello con la maggior propensione a rendere il risotto cremoso.
    Potete anche dirmi che caratteristiche hanno queste varietà di riso?

    Altra domanda: che ne dite del soffritto di cipolla fatto con il burro chiarificato (da me)?

    Grazie.
    Brancolo nel burro.

    file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls



  • #2
    Per quanto mi riguarda uso il Carnaroli e possibilmente quello che prende mio papo" quando sale a Vercelli.In mancanza di questo prendo il vialone nano. L'arborio non mi piace per farci il risotto.
    Per la seconda domanda non so.
    Stefania

    Commenta


    • #3
      Un ottimo riso da risotto (un po' rustico) è il baldo. Fa una bella cremina, ma il chicco rimane consistente "al dente". Anche io alla seconda non so
      Alessandra
      A mangiare sono bravissima, a cucinare sto imparando
      L'uomo nel pozzo: un invito ad agire di più e parlare meno a vanvera - http://alessandra-appuntisparsi.blogspot.com

      Commenta


      • #4
        Vialone Nano, Carnaroli, Baldo, con preferenza pae il primo che è nella tradizione veneta.
        Escludo Arborio e Roma.
        http://www.uaar.it
        http://www.cicap.org/new/index.php
        http://www.flickr.com/photos/rossopersempre/sets/72157626647765870/show/

        Commenta


        • #5
          Il Baldo di Gea...
          Annamaria

          Commenta


          • #6
            Secondo me, il risotto cremoso con il vialone e il carnaroli non viene .

            Possiamo ragionare con il baldo ! Poi vedi tu..... io uso il Roma
            Nessuno può saltare oltre il limite della propria ombra.

            M.Heidegger

            Commenta


            • #7
              io uso vialone nano o carnaroli.
              Alessandra
              "Ci sono solo due giorni all'anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l'altro si chiama domani,perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere"

              Commenta


              • #8
                Roma e Baldo
                però vorrei provare il Vialone nano che non credo di aver mai usato

                Carnaroli, no di sicuro se voglio un risotto ben legato

                che ci metti nel risotto?
                non volge indietro chi a stelle e' fisso (Leonardo Da Vinci)

                Commenta


                • #9
                  mi sa che sono una delle pochissime persone che detesta il Carnaroli.
                  preferisco il Vialone Nano o il Roma
                  Silvia

                  Commenta


                  • #10
                    Il Carnaroli (secondo me) è per eccellenza il riso da risotti all'onda, tuttavia il Vialone Nano rilascia in cottura più amido.
                    Quindi per esempio se faccio un risotto di pesce uso il Carnaroli, se invece faccio un risotto ai carciofi uso il Vialone Nano.
                    Il risotto alla Milanese (giallo) riesco a farlo solo col Carnaroli.

                    Per quanto riguarda il soffritto non vedo la necessità di usare burro chiarificato, personalmente tengo la temperatura abbassata aggiungendo man mano qualche cucchiaio di brodo. Uso nel soffritto olio o burro in base al tipo di risotto che sto facendo.
                    Tu mi hai fatto conoscere amici che non conoscevo, Tu mi hai fatto sedere in case che non erano la mia, Chi mi era lontano oggi è vicino e lo straniero è divenuto mio fratello (Tagore)

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da gabrigabri Visualizza il messaggio
                      Roma e Baldo
                      però vorrei provare il Vialone nano che non credo di aver mai usato

                      Carnaroli, no di sicuro se voglio un risotto ben legato

                      che ci metti nel risotto?
                      salmone oppure funghi, a volte gli spinaci. Ultimamente uso molto anche i carciofi, scoperta recente per me (che buooooooooooooooni!!!).
                      Brancolo nel burro.

                      file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls


                      Commenta


                      • #12
                        Quindi l'Arborio è bocciato senza pietà
                        Brancolo nel burro.

                        file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls


                        Commenta


                        • #13
                          dove mizzega si e' cacciato il mio brother in risotti.
                          rispondo io per uccio.
                          carnaroli e vialone nano.
                          il risotto deve avere le seguenti caratteristiche:
                          -legato
                          -al dente
                          -all'onda
                          -cremoso
                          il burro serve solo per la mantecazione a fine cottura, lontano dal fuoco. non chiarificato. durante la mantecazione incorpora aria e rende il risotto cremoso. per rendere cremoso il risotto bisogna anche mescolare il riso durante la cottura. aggiungendo brodo un po' alla volta.
                          coquinari si nasce

                          Commenta


                          • #14
                            bravo!
                            8+ ...... a Uccio.
                            La resdora.

                            La terra non è un dono dei nostri padri, bensì un prestito dei nostri figli.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da -ribe- Visualizza il messaggio
                              dove mizzega si e' cacciato il mio brother in risotti.
                              rispondo io per uccio.
                              carnaroli e vialone nano.
                              il risotto deve avere le seguenti caratteristiche:
                              -legato
                              -al dente
                              -all'onda
                              -cremoso
                              il burro serve solo per la mantecazione a fine cottura, lontano dal fuoco. non chiarificato. durante la mantecazione incorpora aria e rende il risotto cremoso. per rendere cremoso il risotto bisogna anche mescolare il riso durante la cottura. aggiungendo brodo un po' alla volta.
                              ah ecco che altro volevo chiedere. Io di solito giro molto spesso aggiungendo poco brodo per volta, ma ultimamente molti mi dicono "nooooooooooooooooooooooooo, non girare MAI altrimenti il riso si rompe e rilascia troppo amido". Che storia è???

                              Grazie!
                              Brancolo nel burro.

                              file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls


                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X