X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
    lei.. facciamo consegna a mano? Così stai qui un fine settimana e ci coccoliamo
    D'accordissimo
    Eleonora
    "Io evolvo indietro." (Teobaldo Cappellano)

    Commenta


    • #32
      doppio
      la mia casetta virtuale

      Commenta


      • #33
        Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
        Io invece sono anni che mangio quella di Eleonora
        Non so come mai ma è uno dei cibi coccola che più mi fa star bene. Quando apro la scatola sono capace di finire tutta la cotognata all'interno.


        uguale uguale... ma anche i fichi secchi mi fanno lo stesso effetto!
        quando si dice i sapori dell'infanzia...!
        visto che ci sono già tante ricette, non metto le mie
        la mia casetta virtuale

        Commenta


        • #34
          Pubblicato originariamente da giulia pignatelli Visualizza il messaggio
          uguale uguale... ma anche i fichi secchi mi fanno lo stesso effetto!
          A me fanno impazzire quelli infarinati.
          p.s. metti anche le tue!!!

          Commenta


          • #35
            Cotognata

            1 kg di cotogne detorsolizzate

            Mettere le cotogne in una pentola e ricoprirle d'acqua, cuocere finché diventano tenere.
            Scolarle per bene nello scolapasta.
            Passarle al passaverdure e pesarle.
            Cuocere con la stessa quantità di zucchero
            Girare continuamente e quando vi sembrerà pronta stendere in una teglia con carta forno e far asciugare per un giorno. Passare nello zucchero semolato

            Con l'acqua scolata si prepara la Gelatina di cotogne
            Si scola per bene l'acqua della colatura delle cotogne e si cuoce con lo stesso peso di zucchero.
            Cuocere finché, facendo raffreddare un cucchiaino di prodotto, la gelatina vi sembrerà pronta
            la mia casetta virtuale

            Commenta


            • #36
              Comunque, come dice elzen, la gelatina si può fare anche cuocendo i torsoli nell'acqua e con quell'acqua la gelatina. Quando a casa ne facevamo quantità industriali, una volta scolate le cotogne per fare la cotognata, a quell'acqua aggiungevamo anche i torsoli per dare più sapore e poi filtravamo il tutto e aggiungevamo lo zucchero.
              La gelatina di cotogne è una delle cose più buone al mondo!! Poi c'è la

              Marmellata di cotogne
              2 kg mele cotogne
              1200 gr zucchero
              1 limone
              Cuocere le cotogne coperte d'acqua col succo e la buccia tagliata a listarelle del limone.
              Quando saranno tenere passarle al passaverdura.
              Rimettere sul fuoco con lo zucchero e completare la cottura. Buonerrima

              Credo che già sappiate che ci sono mele cotogne molto più tenere di quelle tradizionali, ma devo dire che il risultato finale dei prodotti che si preparano, non è lo stesso di quello fatto con le tipiche cotogne dure come pietre. Soprattutto il profumo è meno intenso.
              la mia casetta virtuale

              Commenta


              • #37
                Fatte, marmellata e gelatina

                la mia casetta virtuale

                Commenta


                • #38
                  Oddio che meraviglia. La gelatina ha un aspetto splendido! A me non è mai venuta così ...
                  Tu le sbucci?

                  Commenta


                  • #39
                    Ross, non le sbuccio le cotogne, tanto poi le passo al passaverdure.. E poi credo che gran parte del profumo sia nella buccia
                    la mia casetta virtuale

                    Commenta


                    • #40
                      Visto che non le sbuccio neppure io mi chiedevo come mai a me viene più bruttina (più molle e meno trasparente).
                      Ho comprato le cotogne, ma non profumano di nulla.. sob.

                      Commenta


                      • #41
                        Puà darsi che dipenda dalla qualità delle cotogne. Io l'ho fatta 2 anni fa dopo molto tempo e l'aspetto era bellissimo!!! Ma l'assaggio una delusione unica... La marmellata immangiabile e la gelatina una porcheria. Sapeva di zucchero, non profumava per niente. quest'anno mi hanno regalato delle cotogne piccole, durissime e molto profumateee!!! Risultato eccezionale, il sapore non ti dico! Le sto mangiando entrambe a cucchiaiate!!!
                        la mia casetta virtuale

                        Commenta


                        • #42
                          Mi sa che io queste neanche le cucino. Ne ho due chili in cucina e non si sente alcun odore....

                          p.s. i piccoli sono sempre i migliori, sebbene durissimi

                          Commenta

                          Operazioni in corso..
                          X