X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Maricla
    ha risposto
    Pubblicato originariamente da manuleo Visualizza il messaggio
    Anche io farei come te , Maricla, aspetterei per vedere uscire l'olio delle mie olive, ma sai ,ho sentito che tanti non aspettano e me ne sono meravigliata.

    !
    Molti non aspettano perché delle volte le frangono a orari impossibili anche durante la notte chi ha cicli continui, quindi capisci che non è molto comodo poi dipende se si ha fiducia(non è mai troppa) del frantoiano.

    Lascia un commento:


  • manuleo
    ha risposto
    Anche io farei come te , Maricla, aspetterei per vedere uscire l'olio delle mie olive, ma sai ,ho sentito che tanti non aspettano e me ne sono meravigliata.


    Ross, Una volta mi regalorono olio siciliano da olive raccolte a mano, spremuto a freddo con tutti i santi crismi, buono, ma buono, pero`fruttato a pomodoro, mah! forse non ho saputo apprezzarlo in pieno !
    Adesso, dopo aver passato in rassegna quasi tutti gli oli di marca italiani che si vendono qui, sono passata ad un olio siriano che mi sembra abbastanza buono. E non mi date della "vendepatria" per favore che i miei dubbi di coscienza gia ce li ho avuti !

    Lascia un commento:


  • Rossanina
    ha risposto
    Pubblicato originariamente da manuleo Visualizza il messaggio
    Grazie, Maricla ! Che meraviglioso colore, ma un olio con gusto a carciofo mi riesce difficile immaginarlo, ?
    Pensa che io fino a quando mi sono sposata ho praticamente mangiato solo quello!
    Poi a 30 anni ho scoperto quello con retrogusto di pomodoro (siciliano) e me ne sono innamorata! Sembrava di mangiare pane olio e pomodoro!!!

    Lascia un commento:


  • Maricla
    ha risposto
    Pubblicato originariamente da manuleo Visualizza il messaggio
    Grazie, Maricla ! Che meraviglioso colore, ma un olio con gusto a carciofo mi riesce difficile immaginarlo, deve essere molto particolare e buonissimo.
    Mi piacerebbe sapere:l'olio e' proprio quello delle tue olive ? hai aspettato che uscisse per tutta la durata della spremitura ? che differenza c' e`fra quella a caldo e quella a freddo ( so che e' migliore ) ?
    Manuela quello che ho fotografato è proprio l'olio delle mie olive e ti giuro che non è affatto un sacrificio aspettare tutto il ciclo per vedere poi il lavoro di un anno uscire da quel rubinetto, puoi anche decidere di non aspettare non è indispensabile, ma vuoi mettere la soddisfazione?
    la differenza esatta esatta non sà spiegartela, quelli a caldo usano acqua bollente per far emergere l'olio e penso che forse renda di più, mentre quelli a freddo renderà anche un pochino meno ma è quasi pronto per essere gustato e per mia esperienza personale non lascia quasi niente residui, io preferisco averne un po meno ma che la qualità sia migliore.

    Lascia un commento:


  • manuleo
    ha risposto
    Grazie, Maricla ! Che meraviglioso colore, ma un olio con gusto a carciofo mi riesce difficile immaginarlo, deve essere molto particolare e buonissimo.
    Mi piacerebbe sapere:l'olio e' proprio quello delle tue olive ? hai aspettato che uscisse per tutta la durata della spremitura ? che differenza c' e`fra quella a caldo e quella a freddo ( so che e' migliore ) ?

    Lascia un commento:


  • Maricla
    ha risposto
    Allora, non riesco a descrivervi cosa erano quelle bruschette con quell'olio, pareva che ci fossero sopra tante minuscole fettine di carciofo appena raccolto, un alimento semplicissimo ma di una bontà enorme,
    con i piedi dentro il camino e una fetta di pane in mano, che dire............. sono stata ripagata dall'immane lavoro.
    Devo sempre dire grazie al mio babbo per avermi tramandato tutto questo.

    Lascia un commento:


  • Francesca Spalluto
    ha risposto
    Che fortuna! Buon pane e olio, allora

    Lascia un commento:


  • Anniebrook
    ha risposto
    Mamma mia che meraviglia!

    Lascia un commento:


  • betti
    ha risposto
    Pubblicato originariamente da Maricla Visualizza il messaggio
    Quello è proprio il mio eh! eh!
    stanotte, fette di pane arrosto nel caminetto, olio e sale.
    Non c'è nulla di più buono!

    Lascia un commento:


  • Anna Manduk
    ha risposto
    bello! io invece che una fettina di pane ci tufferei un filone intero....direttamente.....
    non oso immagianre che profumo si sprigioni da quell'oro verde :-)
    grazie di averci fatto qs repotage!

    Lascia un commento:


  • Gianmaria Efdies
    ha risposto
    Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
    Direi anche io!!
    Mi verrebbe voglia di tuffarci una bella fetta di pane!
    E' quello che generalmente si fa nei frantoi; ovviamente ognuno dentro la propria "partita".

    Lascia un commento:


  • *coral reef*
    ha risposto
    Hai ragione, Maricla, la raccolta delle olive è faticosa ma il risultato merita tutto quel lavoro.
    La sera che si porta a casa 'olio nuovo è di rigore una tonnellata di pane, finocchi e carciofi per il pinzimonio e il mio babbo voleva anche del cavolfiore lesso perché diceva che era la maniera migliore per gustarlo.

    Buone bruschette, allora

    Lascia un commento:


  • IlariaC
    ha risposto
    Pubblicato originariamente da Maricla Visualizza il messaggio
    inoltre ho scoperto questo frantoio con la spremitura a freddo
    Ah c'è anche la spremitura a caldo? Io pensavo solo a freddo...ci spieghi meglio?

    (Comunque tanta invidia -bonaria- per te e le bruschette di stasera )

    Lascia un commento:


  • federica_pozzi
    ha risposto
    Che spettacolo!

    Lascia un commento:


  • Maricla
    ha risposto
    Si sente sopratutto un bel fruttato di carciofo, è saporito ma non ti rimane in gola, inoltre io non raccolgo niente da terra e non le lascio mai depositate per tanti giorni ma le porto a frangere al massimo il giorno dopo,
    inoltre ho scoperto questo frantoio con la spremitura a freddo ed essendo a ciclo continuo le lavora quasi in giornata,
    hai visto che è già lucido.

    Lascia un commento:

Operazioni in corso..
X