X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Una torta di mele insolita, per me la più buona!

    Ricetta della mia cara e dolce nonna

    Ingredienti impasto per una teglia di 34 x 25 cm:

    2 uova
    12 cucchiai di zucchero
    12 cucchiai di olio de semi
    12 cucchiai di latte
    1 bustina di lievito per dolci
    1 pizzico di sale
    circa 725 gr farina (la farina si aggiunge mano a mano, non tutta in un colpo. In base alla qualità della farina, umidità, ecc, è possibile usare una quantità minore.)

    Ingredienti farcia:
    10 mele (circa 2 kg)
    6 cucchiai di zucchero
    1 cucchiaino di cannella

    inoltre, 2 cucchiai di semolino

    Iniziare facendo la farcia di mele.
    Grattugiare le mele (la grattugia con i buchi grandi) e strizzarle bene fra le mani. Mettere da parte il succo risultato (servirà più tardi).

    Mettere le mele in una padella con lo zucchero e la cannella per circa 10 minuti, girando spesso. Quando si sono ammorbidite spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.

    Per l'impasto, mescolare le uova, lo zucchero, l'olio, il lievito e il sale.

    Con la frusta del robot in movimento, aggiungere piano piano i 12 cucchiai di latte e poi sempre piano la farina, quindi non tutta in un colpo.
    Impastare bene e dividere l'impasto in due parti.
    Imburrare e infarinare la teglia, stendere con il mattarello una parte d'impasto e metterla nella teglia. Spolverare tutta la superficie con un cucchiaio di semolino.
    Mettere sopra la farcia di mele, livellare bene con un cucchiaio e cospargere con il restante cucchiaio di semolino.
    Mettere sopra l'altra parte dell'impasto e spennellare con del succo di mele (filtrato), che abbiamo messo da parte.
    Punzecchiare con una forchetta l'impasto, arrivando fino alla base della teglia.
    Infornare a 180 gradi (forno preriscaldato) per circa 40 minuti. Anche in questo caso e valida la prova stecchino.
    Lasciare raffreddare, spolverare con lo zucchero a velo e servite dopo 24 ore. L'impasto si ammorbidisce, diventa tutt'uno con la farcia.

    La versione con la ricotta, a pagina 6 e 7.



    File allegati
    www.lacucinadiany.blogspot.com
    www.anuskapartecipazioni.blogspot.it

  • #2
    ..e le foto finali
    File allegati
    www.lacucinadiany.blogspot.com
    www.anuskapartecipazioni.blogspot.it

    Commenta


    • #3
      Apperò
      Fiera produttrice dei biscotti al burro mangiati anche da Lastefi!

      Commenta


      • #4
        Questa è davvero originale come torta di mele.
        Grazie della ricetta.

        Commenta


        • #5
          Pubblicato originariamente da la Sua fra Visualizza il messaggio
          Apperò
          Prendi un quadratino, vedrai che è ottima!
          www.lacucinadiany.blogspot.com
          www.anuskapartecipazioni.blogspot.it

          Commenta


          • #6
            Pubblicato originariamente da Cristiana Visualizza il messaggio
            Questa è davvero originale come torta di mele.
            Grazie della ricetta.
            Per me, è questa la torta di mele dell'infanzia.
            www.lacucinadiany.blogspot.com
            www.anuskapartecipazioni.blogspot.it

            Commenta


            • #7
              Ho giusto delle mele da smaltire...ma tu guarda il caso!
              Patrizia

              Commenta


              • #8
                Pubblicato originariamente da MagicaRo Visualizza il messaggio
                Ho giusto delle mele da smaltire...ma tu guarda il caso!
                Questo è un dolce di una volta, come vedi non c'è la bilancia, ma i cucchiai, come unità di misura.
                Il giorno dopo, il dolce, grazie alle mele, diventa più morbido, ancora più buono!
                www.lacucinadiany.blogspot.com
                www.anuskapartecipazioni.blogspot.it

                Commenta


                • #9
                  Questo dolce mi ispira assai, non si deve pesare nulla ed è una torta diversa dalle solite torte di mele.
                  Infine, ma non ultimo, ha un aspetto godurioso!!!
                  La proverò
                  Il tempo trascorso nella coerenza non è mai un tempo passato; non è mai un tempo perduto.

                  Sei una spacca balle da competizione un amico in sms alle 16.19 del 8.3.09

                  Commenta


                  • #10
                    Pubblicato originariamente da Anna Visualizza il messaggio
                    Questo dolce mi ispira assai, non si deve pesare nulla ed è una torta diversa dalle solite torte di mele.
                    Infine, ma non ultimo, ha un aspetto godurioso!!!
                    La proverò
                    Le nonne, non pesavano niente, andavano a occhio oppure usavano il cucchiaio.
                    E' diversa, ma è tanto buona .
                    www.lacucinadiany.blogspot.com
                    www.anuskapartecipazioni.blogspot.it

                    Commenta


                    • #11
                      Deve essere buonissima!
                      Maria Grazia

                      Commenta


                      • #12
                        Che ricetta insolita...mi incuriosisce, la proverò sicuramente!

                        Commenta


                        • #13
                          la provo di sicuro! Grazie!
                          "...nella vita non è importante per quanto tempo saremo insieme, quello che succederà in futuro, i progetti che non potremo condividere.. l'importante è esserci incontrati.. è questo l'importante"
                          Il mio blog: Tentazioni di gusto

                          Commenta


                          • #14
                            .. insolita e invitante... e che brava: che belli quei buchini regolari della forchetta...
                            grazie..
                            Dubium sapientiae initium. (Cartesio)

                            Commenta


                            • #15
                              Non la chiamerei torta di mele, però bella!!
                              Brancolo nel burro.

                              file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls


                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X