X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    [img]graemlins/applause.gif[/img] Voi siete sempre bravi discutando, oggi di una cosa austriaca chiamato Strudel.Tanto tempo fa, che ho fatto il Strudel. Pero per Voi sarebbe bello forse se vado vedere le richette. Ne ho un libro della cucina viennese e vecchissimo (80 anni)mi ha regalato una nonna, l´altra nonna mi ha dato tanto tempo fa anche un bel libro di una cuoca famosa. Trovando piu tempo Vi mando.
    Come fate Voi tutti, che avete tanto tempo di stare nel forum ? Vi saluto [img]smile.gif[/img] [img]smile.gif[/img] [img]graemlins/hello.gif[/img]
    CARPE DIEM

    Alcune cose saranno sempre piu forti del tempo e della distanza, piu profonde del linguaggio e delle abitudini: seguire i propri sogni e imparare a essere se stessi condividendo con gli altri la magia di quella scoperta
    Sergio Bambaren

    Commenta


    • #17
      Marsala, certo che ci piacerebbe avevre anche la tua ricetta!
      Ma se faccio stasera lo strudel, si conserva bene fino a sabato mattina?

      Commenta


      • #18
        Una cara amica yugoslava di mia madre tanti anni fa m'insegnà una pasta per fare lo strudel fatta solo di acqua, farina e zucchero (pochissimo)...
        da allora faccio sempre quella, la sfoglia viene sottilissima e trasparente e dopo cotta è croccante ma non friabile.
        All'interno rigorosamente solo uvetta, mele pangrattato e poco burro e poco zucchero.
        Sopra spennellata di uovo sbattuto.
        Buono, semplice e buono.
        Poi ti posto le dosi.
        [img]smile.gif[/img]
        ...mi chiamo Bond, Maffo Bond....
        ...Il mio cervello è fuggito all'estero ma non ha voluto che lo seguissi...
        La Polpetta Perfetta

        Commenta


        • #19
          </font><blockquote>cita:</font><hr />Inviato da: MarinaB:
          Annamaria, conosco benissimo la signora Perwanger e il suo albergo "Zirmerhof" a Redagno; effettivamente il suo strudel è ottimo!
          Anzi, a chi si trovasse in zona (il bivio per Redagno si trova sulla statale della Val di Fiemme salendo da Ora), consiglio di andare a vedere il posto perché è a dir poco stupendo!
          Se andate in stagione, sarà impossibile visitare il Zirmerhof (che merita!) perché ci tengono molto alla privacy e alla tranquillità dei loro ospiti.
          Tuttavia sull'altipiano ci sono diversi altri masi e una passeggiata da un maso all'altro è un'esperienza stupenda. Merita una visita anche la chiesetta in cima al colle con il vecchio cimitero.
          Per una sosta anche culinaria vi consiglio il Nigglhof oppure il Bergerhof (con vista mozzafiato!)

          [img]graemlins/E20.gif[/img]
          </font>[/QUOTE]Marina,era impossibile che tu non lo conoscessi e che non conoscessi il suo strudel!!Son proprio contenta che lo apprezzi anche tu,perché io lo trovo straordinario!Magari un giorno ci incontriamo lì.. [img]graemlins/hello.gif[/img]
          Annamaria

          Commenta

          Operazioni in corso..
          X