Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: Cottura polpo in pentola a pressione


  1. #1
    Registrazione
    22/04/2006
    Ubicazione
    Montignoso
    Messaggi
    2,490

    Predefinito Cottura polpo in pentola a pressione

    Per un polpo di 500 gr. quanto tempo occorrei, indicativamente, in pentola a pressione.
    Posso cuocerlo direttamente assieme alle patate con le quali poi verra' servito a mo' di insalata oppure i tempi di cottura divergono ?

    Trattandosi di un polpo fresco puo' essere utile a i fini della tenerezza farlo passare un'oretta in congelatore per sfibrarlo ?
    L'unica cosa su cui puoi fare affidamento sono i tuoi dubbi.

  2. #2
    Registrazione
    17/07/2002
    Ubicazione
    Cermenate
    Messaggi
    1,679

    Predefinito

    io nell'Acticook L....a, 14 minuti in posizione 1. secondo me le patate meglio cuocerle a parte...
    l'ho fatto ieri sera, era tenerissimo...
    Si vive una sola volta.
    E qualcuno neanche una. (Woody Allen)

    http://apedario.blogspot.it/

  3. #3
    Registrazione
    06/07/2003
    Ubicazione
    cagliari
    Messaggi
    8,804

    Predefinito

    15 minuti in cestello con poca acqua, praticamene a vapore. lo lasci sfreddare in pentola. questo per fare il "insalata" di polpo.ci puoi aggiungere quello che vuoi anche le patate ma cotte a parte.

  4. #4
    Registrazione
    22/04/2006
    Ubicazione
    Montignoso
    Messaggi
    2,490

    Predefinito

    Leggo i messaggi soltanto adesso ma sostanzialmente... dopo averlo passato i freezer per due ore l'ho cotto per 18 minuti dal sibilo con 2 foglie di alloro, sedano, carota, aglio, mezzo bicchiere di vino bianco e due bicchieri di acqua.
    L'ho lasciato freddare e l'ho tagliato a pezzetti.
    L'ho quindi messo a "marinare" con una emulsione fatta con olio, aglio, sale, pepe misto, peperoncino e "ciuffo" di sedano tagliato a pezzetti.
    Oggi cuocer le patate a parte e quindi le uniro' al polpo facendo marinare il tutto qualche ora prima di consumarli (Temperatura ambiente o subito in frigo ?)

    Alcune domande:

    - e' normale che un polpo da 500 gr. riduca, una volta cotto, sino alla misera quantita' di 150 gr. ?!?
    - una volta cotto anche a voi capita che la fila doppia di ventose sui tentacoli e la sottostante pelle gelatinosa vengano via facilmente "sfiorando" i tentacoli (Io a quel punto tolgo sia tentacoli che pelle) ?

    E finalmente ho trovato anche la ricetta spagnola che avevo visto tempo fa e che mi ero ripromesso di fare.
    Ultima modifica di Zucchino : 07/07/2012 09:35
    L'unica cosa su cui puoi fare affidamento sono i tuoi dubbi.

  5. #5
    Registrazione
    17/02/2005
    Ubicazione
    Milano
    Messaggi
    2,841

    Predefinito

    Quote Inviato da rucoletta Visualizza il messaggio
    15 minuti in cestello con poca acqua, praticamene a vapore. lo lasci sfreddare in pentola. questo per fare il "insalata" di polpo.ci puoi aggiungere quello che vuoi anche le patate ma cotte a parte.

    15 minuti dal sibilo?
    Non forte colui che non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi

Permessi di pubblicazione

  • Non puoi creare nuove discussioni
  • Non puoi pubblicare risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Powered by ArchiMediA versione 4.2.2
Copyright ©: 2000 - 2014