Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • vorrei un consiglio da chi se ne intende di olio "casalingo"

    Quest'anno il mini-oliveto di mio babbo ha avuto il primo raccolto che si potesse definire significativo: 150 chili di olive.

    Siccome per andare al frantoio erano troppo poche, ha dovuto trovarsi un "socio" che anche lui avesse poche olive, e così si sono messi insieme e poi hanno diviso l'olio.

    Adesso abbiamo la soddisfazione di avere il nostro olio, che e' anche molto buono.

    Ma adesso vi chiedo: si consuma subito? bisogna attendere? va filtrato?
    Non sappiamo nulla.

    Intanto ve lo faccio vedere



    ditemi un po' voi che cosa fate col vostro olio
    ...fatti non foste a viver come bruti...

    http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

  • #2
    Noi siamo produttori di olio da sempre, ti posso dire con sicurezza che l'olio lo puoi consumare da subito, una volta uscito dal frantoio è già tutto filtrato e pronto per la prima bruschetta!!!
    Non devi fare nient' altro, solo assaggiarlo!
    Ultima modifica di concettina; 17/11/2008, 00:16.
    http://www.flickr.com/photos/8449256@N04/

    Commenta


    • #3
      confermo ciò che ti ha detto concy
      appena fatto poi è molto buono crudo piuttosto che cotto
      e che nn ti venga la balsana idea di "tagliarlo" con olii di semi o similari
      mettine un po" su del pane su cui hai strofinato del pomodoro
      ................mmmmmmmmmmmmmm ........................
      "La tua irrequietudine mi fa pensare agli uccelli di passo che urtano ai fari nelle sere tempestose: è una tempesta anche la tua dolcezza, turbina e non appare, e i suoi riposi sono anche più rari" (Montale)
      http://ventanasogniedolcezze.blogspot.com

      Commenta


      • #4
        a noi piace aspettare qualche mese
        l'olio appena fatto ricorda troppo il sapore dell'erba e dei carciofi, a mio gusto

        lasciandolo maturare il gusto ne guadagna
        non volge indietro chi a stelle e' fisso (Leonardo Da Vinci)

        Commenta


        • #5
          Una mia conoscente per mantenere il sapore dell'olio appena fatto ne ha conservato un pochino in piccole bottigliette in congelatore. Lei dice che mantiene il solito sapore e colore!

          Commenta


          • #6
            Secondo me è anche questione di gusti. Per esempio a mia figlia e mio marito l'olio appena fatto piace molto mentre secondo me è molto meglio quando ha maturato un pohino.
            Al frantoio nostro te lo danno filtrato, se lo vuoi da filtrare lo devi chiedere in anticipo, è più corposo e il gusto più marcato, ha l'inconveniente di lasciare dei sedimenti col tempo.
            Noi lo conserviamo in un contenitore di acciaio, in cantina. Dura molto.

            Nel freezer non lo metterei mai, e a dirla tutta mi pare proprio un'idea malsana.

            Commenta


            • #7
              crudo è buonissimo

              non ho capito perché dovrei tagliarlo con l'olio di semi
              ...fatti non foste a viver come bruti...

              http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

              Commenta


              • #8
                Pubblicato originariamente da graziella66 Visualizza il messaggio
                crudo è buonissimo

                non ho capito perché dovrei tagliarlo con l'olio di semi
                molta gente che nn è abituata al sapore così corposo ne fa questo uso
                tutto qui
                "La tua irrequietudine mi fa pensare agli uccelli di passo che urtano ai fari nelle sere tempestose: è una tempesta anche la tua dolcezza, turbina e non appare, e i suoi riposi sono anche più rari" (Montale)
                http://ventanasogniedolcezze.blogspot.com

                Commenta


                • #9
                  se l'olio non è stato filtrato al frantoio,ti consiglio di fare il travaso,per eliminare il deposito, in primavera.
                  In questo modo non corri il rischio che si alteri il gusto.

                  uno dei peggiori nemici dell'olio è il calore (la conservazione ottimale lo vede intorno ai 15-18°C),il freddo non è considerato altrettanto dannoso ma di lì a pensare al congelatore...

                  a me piace moltissimo l'olio appena franto,che "pizzica" alla lingua e sa di erbe,ma si tratta di gusto personale.
                  Federica

                  Commenta


                  • #10
                    grazie a tutte

                    quindi al fresco .... anche al buio?
                    ...fatti non foste a viver come bruti...

                    http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

                    Commenta


                    • #11
                      come facco a sapere se è stato filtrato al frantoio coral?
                      mio babbo non ha chiesto e non lo sa.
                      ...fatti non foste a viver come bruti...

                      http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

                      Commenta


                      • #12
                        e provare a chiedere al socio che ha messo le olive insieme alle vostre?
                        non volge indietro chi a stelle e' fisso (Leonardo Da Vinci)

                        Commenta


                        • #13
                          Pubblicato originariamente da graziella66 Visualizza il messaggio
                          grazie a tutte

                          quindi al fresco .... anche al buio?
                          sicuramente al buio..nei contenitori in acciaio non prende luce, se lo lasci a lungo nel vetro perde anche il colore
                          Quanto al problema filtrato o non filtrato,in ogni caso,come ti è già stato suggerito,è meglio passarlo in altro recipiente,ovviamente non versandolo dirett. ma prendendolo con dei mestoli per non "muovere" il fondo.
                          Non è una grande fatica...pensa che io devo travasare per ogni raccolta almeno 200 litri d'olio!!!
                          Ultima modifica di rea; 17/11/2008, 10:19.

                          Commenta


                          • #14
                            Pubblicato originariamente da graziella66 Visualizza il messaggio
                            come facco a sapere se è stato filtrato al frantoio coral?
                            mio babbo non ha chiesto e non lo sa.
                            prova a telefonare al frantoio,e chiedi se loro lo fanno di prassi.

                            conservalo nei fusti di acciaio,quelli dotati di rubinetto:eviti il problema della luce e riduci così di molto l'ossidazione.
                            Federica

                            Commenta


                            • #15
                              io l'ho preso ieri ed ha lo stesso colore verde fosforescente del tuo
                              L'oliva è Nocellara del Belice
                              è stata la mia cena di ieri sera, con pane caldo, un pizzico di sale e origano. Fantastico.
                              Per ora lo uso solo a crudo e poco poco perché pizzica, ma mi piace un sacco!
                              Al frantoio mi hanno detto di tenerlo almeno 20 gg senza il tappo (io lo tengo nei fusti di latta) coperto con una garzetta per farlo sfiatare un po" .

                              è buonissimo
                              Love Music Hate Racism

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X