Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • che ci faccio con questo stampo?

    ho ritrovato lo stampino che mia madre usava per delle frittelle,che cospargeva di zucchero e spesso costituivano una merenda...ma son passati 50 anni da allora e non credo che potrei riproporre quelle fritelle ai miei nipotini...
    Conoscete qualche ricetta per questo "ferro"?[/IMG]
    Ultima modifica di rea; 09/12/2008, 08:49.

  • #2
    Guarda qui HTML clipboard http://www.coquinaria.it/ubb/ultimatebb.php?/ubb/get_topic/f/5/t/006598.html
    HTML clipboardhttp://www.coquinaria.it/forum/showthread.php?t=89891

    Questa è la ricetta di Cabon
    HTML clipboard2 uova, un bicchiere di latte, farina q.b. per fare una pastella nè troppo liquida, nè troppo densa, è il ferro che ci dice quanto basta.
    Messo per farlo scaldare nell'olio bollente (deve essere molto caldo), immergerlo nella pastella, quando questa rimane attaccata all'attrezzo senza scivolare, è pronta.
    Mettere l'attrezzo nell'olio muovendolo leggermente, quando la pastella si sarà staccata, togliere il ferro, girare la stella e quasi immediatamente toglierla e metterla su carta assorbente. Lasciare un attimo il ferro nell'olio e poi ripetere fino a fine pastella.
    Io le farcisco con crema pasticcera e solo al momento di servire metto lo zucchero a velo.

    Laura @---->----

    Commenta


    • #3
      Miiiiiii Rea, mi sembri me, che giusto ieri ho trovato da mia mamma una gelatiera simac usata mooolto poco e risalente agli anni '80...
      e sto spulciando tutti i topic relativi al gelato..
      Cinzietta
      Scrivere una ricetta è facile,ma ascoltare la sofferenza è molto più difficile" kafka
      Il forno incantato

      Commenta


      • #4
        Insieme ad Enrica ho comprato questi

        e ho fatto queste:

        L'impasto l'ho fatto con 100 g di farina, 100 ml latte ed un uovo.
        Ma tutto il segreto sta nel riscaldare tantissimo la forma e poi immergerla nella pastella solo fino ai bordi in questo modo
        solo così facendo, quando poi metti la formina nell'olio, la fritella si stacca facilmente.
        La mia cucina

        Commenta


        • #5
          me le faceva sempre mia nonna. Salate o dolci, con la ricetta della scatola dell'aggeggio che si era comprata ad una fiera.

          Commenta


          • #6
            ma io ho visto questi stampi alla fiera di san nicolà già lo scorso anno e mi son sempre chiesta se comperarli o no......chissà ...
            http://www.flickr.com/photos/pierovis-ciada/

            Commenta


            • #7
              Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
              me le faceva sempre mia nonna. Salate o dolci, con la ricetta della scatola dell'aggeggio che si era comprata ad una fiera.
              La signora che le vendeva diceva di fare l'impasto neutro e poi "condirle" perché mettendo lo zucchero nell'impasto diventa molle e non si stacca più dalla forma.
              Come erano quelle salate?
              Le ragazze sul forum romeno dicono che per salate le spolverizzano di formaggio gratuggiato.
              La mia cucina

              Commenta


              • #8
                Con il sale sopra al posto dello zucchero

                Commenta


                • #9
                  Pubblicato originariamente da Rossanina Visualizza il messaggio
                  Con il sale sopra al posto dello zucchero
                  aa ecco
                  La mia cucina

                  Commenta


                  • #10
                    Chissà se a Milano le trovo, sono troppo belle!
                    Affidataria di un cucciolo Labrador dei Cani Guida Lions www.caniguidalions.it
                    Allevatrice di capre cashmere http://www.lapanca.eu/
                    Il sito del mangime per cani e gatti è questo: http://gnammignammi.webnode.it/

                    Commenta


                    • #11

                      ricetta crespelle
                      Rosalba Fucciolo

                      mio blog : Il mio Nuovo blog e' qui : www.unacilentanaincucina.blogspot.com

                      Commenta


                      • #12
                        grazie mille a tutte!!!!
                        e io che avevo quasi timore a mostrare un oggetto che credevo ormai superato...a leggere le vostre ricette e a vederne addirittura i risultati,direi che ne è valsa la pena di recuperarlo dalla vecchia credenza dove stava da anni solo soletto!!!

                        Commenta


                        • #13
                          Ma a voi non vengono molto unte? A me non piacevano molto per questa cosa...O forse sbaglio qualcosa io?
                          Si è sempre i meridionali di qualcuno.

                          alberta

                          Commenta


                          • #14
                            ciao Rea, anch'io sono proprietarie di quel ferro, ma lo uso poco, però le fritelle sono molto buone.
                            saludi e trigu

                            Commenta


                            • #15
                              Pubblicato originariamente da alibaba Visualizza il messaggio
                              Ma a voi non vengono molto unte? A me non piacevano molto per questa cosa...O forse sbaglio qualcosa io?
                              allora anch'io, non le faccio per questo.
                              saludi e trigu

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X