X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • FUSI DI LAVANDA

    Ho qualche vaso di lavanda pieno di fiori e ho provato a fare questo antico modo per profumare la biancheria.




    Ultima modifica di StefaniaO; 05/07/2009, 09:25. Motivo: foto doppia

  • #2
    belli! i "fusi" non li avevo mai visti...
    this is just to say, I have eaten the plums...

    Commenta


    • #3
      carini fatti così.... metterà a frutto anche la mia lavanda.
      grazie del suggerimento.
      Action is the last refuge of those who cannot dream. (O.Wilde)
      http://menuturistico.blogspot.com/

      Commenta


      • #4
        Stefania, è meglio se il nastro lo stringi di più, perché altrimenti rischi che, essiccando, i fusi lascino scappare fuori i fiorellini secchi perché perdendo umidità si riducono di dimensione.
        Perà devo dire che sono molto belli. Brava!

        Commenta


        • #5
          che belli, sono difficili da fare?
          io ho una lavanda enorme e adesso dovrà potarla.
          di solito regalo tutto perché il profumo non mi piace, ma farne un piccolo regalo sarebbe più carino
          Dubium sapientiae initium. (Cartesio)

          Commenta


          • #6
            marisa non sono difficili da fare... ci vuole solo un po' di manualita'... praticamente tagli il fiore con lo stelo piu' lungo che puoi... poi raccogli un mazzetto di fiori e li tieni con i fiori verso il basso, rigiri gli steli verso l'alto e cominci ad intrecciarli ben stretti con anche un nastrino di raso (se vuoi) ... ok da come l'ho scritto io ci vuole la laurea in ingegneria molecospaziale... ma credimi... non e' cosi' complicato
            Ogni Giorno Modifico (Qualcosa)
            Sai... come nella cucina... ci sono ingredienti che stanno bene con altri... e invece ingredienti che non legano... penso che l'umanita' sia un gran bel pranzo... con tante portate... alcune piacciono... altre no... ma che importa? (Alkmenes)

            Commenta


            • #7
              Io li avevo visti in casa di un'anziana conoscente, mi sono venuti in mente perché anch'io quest'anno ho molta lavanda e ho provato da sola, senza istruzioni precise a realizzarli.
              Ho preso sette/otto steli, ho messo i fiori vicini vicini e li ho legati stretti. Una estremità del nastrino l'ho passata dentro al fagottino e ho capovolto gli steli a racchiudere il tutto. Con pazienza ho poi passato l'altra estremità del nastro dentro e fuori gli steli.
              Ora ne faccio altri più stretti, hai ragione Stefano...

              Commenta


              • #8
                la suocera di mia figlia li fa ...e me ne ragala ...lei ha molte piante di lavanda sono profumatissimi e belli da vedere
                bellissimi anche i tuoi brava
                ida

                Commenta


                • #9
                  Peccato Marisa che il profumo non ti piaccia, perché è un modo naturale di allontanare le tarme.
                  Oltretutto, a differenza dei sacchettini sintetici, i fusi di lavanda infilati fra i maglioni li profumano piacevolmente.

                  Commenta


                  • #10
                    Io li avevo comprati in una bancarella medioevale al Palio Di Catelfranco fatti da una mia amica-
                    Son davvero molto belli e profumano in maniera natural, mia figlia ne teneva uno anche in macchina.

                    Commenta


                    • #11
                      Stefania, sono proprio bellini!!
                      Io, come al solito, prendo la strada piu facile...infilo gli steli in sacchettini, a testa in giu' lego e
                      sparpaglio in armadi, cassetti etc...poi per due giorni ho il mal di testa...ma quando il profumo si affievolisce...andiamo d'accordo!
                      Lo sai che il profumo di lavanda e' rilassante e induce il sonno? la metto sempre tra lenzuola e , specialmente, le federe.
                      I miei ospiti mi complimentano per "l'odore invitante del letto" e loro li faccio dormire su il futon..
                      C'e' chi puo' e chi non puo'. Io non puo'

                      Commenta


                      • #12
                        grazie a tutte e Stefania , guarda cosa ho trovato

                        http://filigranaedintorni.blogspot.c...show_1726.html

                        oggi mi metto al lavoro
                        Dubium sapientiae initium. (Cartesio)

                        Commenta


                        • #13
                          Grazie Marisa, che belli! I miei sono molto più...ruspanti
                          Anchìo mi rimetto al lavoro, forse usando 11 gambi si riuscirà a raccogliere meglio i fiori all'interno, i miei scappavano da tutte le parti.

                          Commenta


                          • #14
                            molto molto carini. Anche io uso la lavanda per profumare la biancheria. Rosi mi ha regalato un sacchetto fatto con le sue manine che ho messo nel cassetto degli asciugamani . che profuminoooooo
                            Visita la nuova sezione Dove siamo perché i Coquinari sono coquinari fino in capo al mondo!

                            Commenta


                            • #15
                              che belli!!! con i nastri non li avevo mai visti...
                              il mio nonno me li faceva sempre... che profumo!!!
                              Federica
                              "La vita si ascolta, così come si ascolta il mare... Le onde montano, crescono, cambiano le cose. Poi, tutto torna come prima ma non è più la stessa cosa." (Oceano mare - A. Baricco)

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X