X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rossanina
    ha risposto
    Grazie! Inserito!!!

    Lascia un commento:


  • Giuliana
    ha risposto
    eccola qui




    Rotolo di coniglio alle olive taggiasche




    1 coniglio disossato
    2 o 3 salamelle mantovane, dipende dalla stazza del coniglio
    100 gr prosciutto cotto affettato
    un trito di prezzemolo e aglio
    4 o 5 pomodori secchi sotto sale, io uso quelli sardi, sono molto più cicciosi e
    morbidi anche se sono sotto sale.
    1 vasetto di olive taggiasche sott'olio, denocciolate
    un trito abbondante di rosmarino e poco aglio
    1 bicchiere di vino bianco di buona qualità
    sale, pepe nero
    olio e.v. buono




    disossare il coniglio con un coltello da disosso molto affilato, oppure farlo disossare dal macellaio, se si ha la fortuna, come me, di avere un macellaio di fiducia molto disponibile...
    Pulirlo da eventuale grasso superfluo, lavarlo in acqua e aceto, asciugarlo molto bene.
    Stenderlo su un tagliere, salare pepare e foderare l'interno con il prosciutto cotto, premendo bene affinché aderisca perfettamente alla carne. Questo servirà anche a tappare qualche buco o taglio nella carne fatto durante il disosso.
    Spellare le salamelle e spalmarle sopra il prosciutto arrivando a coprire tutta la superficie del coniglio, ma lasciando un poco di spazio lungo i bordi, premere bene di nuovo.
    Tritare il prezzemolo con un piccolo spicchio d'aglio e spargere anche questo sopra le salamelle.
    Arrotolare partendo dalla parte più corta e alla fine rincalzare i lati esterni in modo che la carne chiuda completamente il rotolo.
    Legare con della corda da cucina a mo' di arrosto arrotolato.
    Tritare finemente un rametto di rosmarino insieme a un altro piccolo spicchio d'aglio.
    Mettere a scolare le olive in un colino in modo che perdano il grosso dell'olio di conserva.
    In una capace casseruola scaldare l'olio e rosolare il rotolo da tutte le parti, finchè è ben dorato, quindi aggiungere il trito di rosmarino e aglio, salare e pepare abbondantemente.
    Sfumare con il vino bianco e lasciar evaporare, quindi sciacquare velocemente in acqua fredda i pomodori secchi, spezzettarli con le mani e aggiungerli nella casseruola, aggiungere anche le olive sgocciolate, lasciar insaporire qualche minuto poi aggiungere acqua calda, o meglio, se l'avete, del brodo caldo fino ad arrivare a metà della carne.
    Coprire e lasciar cuocere pian piano finchè il liquido si restringe a sughetto e la carne è completamente morbida se la provate con una forchetta. Ci vorrà poco più di un'ora, un'ora e mezza.


    E' ottimo servito con del puré di patate..

    Lascia un commento:


  • Rossanina
    ha iniziato la discussione Cercasi ricetta rotolo di coniglio di Giuliana

    Cercasi ricetta rotolo di coniglio di Giuliana

    è stata consigliata tra gli intramontabili, ma io non la trovo
    grazie
Operazioni in corso..
X