X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Servizio demodè

    Ieri ho pranzato, per lavoro, in una modesta trattoria di Civitavecchia.
    Non ci sarebbe nulla di notevole da raccontare se non una cosa un po' triste che non avevo mai visto ad un ristorante.
    Il cameriere, impomatato ed in vestito nero con camicia bianca di ordinanza, ma il tutto un po' liso e con il sospetto che la camicia fosse di quelle alla "Totà ", il cameriere, dicevo, alla fine pranzo ha fatto ad almeno 4 tavoli la stessa sceneggiata.
    Dopo l'ultima portata arrivava con un caffè su regolare tazzina con bustina di zucchero e facendo finta di inciampare lanciava la tazza verso l'avventore.
    Ovviamente la tazzina era vuota e legata al piattino da una cordicella.
    E giù risate .....
    A me non l'ha fatto, deve aver visto l'occhiata che ho lanciato quando ha fatto la scenette al tavolo vicino.
    Avevo visto talvolta un servizio, come dire, eccessivamente confidenziale, ma a questo livello di sceneggiata non ci ero mai arrivato.
    Chissà se anche a voi saranno capitati servizi, come dire, "innovativi".

  • #2
    M'immagino te,Enzo: [img]graemlins/E17.gif[/img]
    Io preferisco un buon servizio accompagnato da un sorriso del cameriere/a piuttosto che la sceneggiata, la cordicella poi....

    [ 08.02.2006, 23:45: Messaggio modificato da: concettina ]
    http://www.flickr.com/photos/8449256@N04/

    Commenta


    • #3
      di solito si usa lo stesso cucchiaino che passa attraverso il manico della tazzina a fare da stop

      pero' che tristezza tra l'altro ripetere la stessa cosa...

      boh

      oddio forse tra amici si puo' fare (ricordo che lo feci perche una mia amica era iperattentissima al suo vestito nuovo...
      la vidi sbiancare)

      pero' non so quanto mi sarebbe paiciuto da un cameriere
      ...stiamo lavorando per voi...

      Commenta


      • #4
        Beh, a me una volta venne servita una pizza margherita direttamente sul vestito dalla cameriera-moglie del pizzaiolo visibilmete ubriaca, che invece di scusarsi mi sghignazzà in faccia [img]graemlins/E17.gif[/img]

        Commenta


        • #5
          Non ci posso credere...Sul serio????
          www.idolcidipinella.blogspot.com

          Commenta


          • #6
            Pinella, dici a me? Verissimo, avevo un vestito nuovo di lino nero ed ero con i miei suoceri. C'è voluta tutta la mia autoironia per riderci sopra...e poi abbiamo pure continuato a frequentare la pizzeria, perché essendo di napoletani doc facevano la migliore pizza della zona!

            Commenta


            • #7
              beh ma... rovesciare qualcosa può capitare (per quanto, insomma, se uno è ubriaco meglio che non serva ai tavoli), ma la scenetta della tazzina è veramente imbarazzante!

              mi chiedo come sarà nata... l'avrà proposta il cameriere al proprietario della trattoria? "ehi capo, senti che bella idea: quando porto il caffè al cliente.. ecc. ecc." e giù matte risate...

              Commenta


              • #8
                Terribile, Enzo.
                Ma in fondo un po" naif, ingenua, ruspante.

                Ma almeno hai mangiato bene?
                Gabriele
                "A essere italiani tutti son boni!..... Ma provati a esser toscano, e pratese, se ti riesce." (Curzio Malaparte)

                Commenta


                • #9
                  qui c'è un posto in cui pare che proprietario (credo sia una specie di scurril-cabarettista) e camerieri insultino pesantemente la clientela.
                  Fare che sia molto frequentato
                  Cristina,

                  ''Ognuno, nella vita, ricerca la propria strada. Io, oggi, ho la mia trazzera.� (Anonimo Siculo)

                  -l\'importante è avere pazzie che si capiscono fra di loro
                  (Emy per consolarmi)

                  Commenta


                  • #10
                    Sì, imbarazzante è la parola giusta.
                    A seconda dell'umore avrebbe anche potuto farmi un po' tenerezza.
                    Venitemi a trovare! www.etsy.com/shop/DueAmiche
                    I've been on a constant diet for the last two decades. In two decades I've lost a total of 789 pounds. I should be hanging from a charm bracelet.
                    Erma Bombeck

                    Commenta


                    • #11
                      non è che giravano una candid camera?
                      http://www.adottamisubito.it/
                      http://www.amicicani.it

                      Commenta


                      • #12
                        Enzo figurati a me e'capitato di peggio. Un ristorante a Torvaianica dove i camerieri improvvisamente si vestivano da blues brothers e attaccavano......EVERYBODY NEED SOMEBODY......
                        Oppure facevano cadere piatti vuoti rompendoli in mille pezzi. Nello stesso locale per i matrimoni quando sta per entrare la coppia viene suonata una musica da thriller e poi sbucano gli sposi sparati da un razzo di fumo
                        [img]graemlins/E17.gif[/img]

                        [ 09.02.2006, 11:13: Messaggio modificato da: Gi' ]
                        Povero Volpi

                        Commenta


                        • #13
                          a Tropea c'era un gelataio famosissimo, faceva il miglior gelato che abbia mai assaggiato in vita mia.
                          quando vedeva una cliente nuova, faceva un giochino cioè fingeva di lasciar cadere il cono invece gli faceva fare un giro completo e lo ripigliava (oh mica facile da spiegare..)
                          vabbè io abbozzavo un sorrisino, insomma un gelato alle more di gelso e fichi come il suo non l'ho più assaggiato, bisognava dargli un po' di soddisfazione!!!
                          People who say
                          money can't buy you happyness
                          Don't know where to shop..

                          Commenta


                          • #14
                            [img]graemlins/E17.gif[/img] [img]graemlins/E17.gif[/img] [img]graemlins/E17.gif[/img] Enzo ma vai a sceglierli con il lanternino?! magari era uno scherzo di carnevale... [img]graemlins/E17.gif[/img] [img]graemlins/E17.gif[/img] oppure stavano registrando un film a tua insaputa, alla Ciprì e Maresco
                            "...nella vita non è importante per quanto tempo saremo insieme, quello che succederà in futuro, i progetti che non potremo condividere.. l'importante è esserci incontrati.. è questo l'importante"
                            Il mio blog: Tentazioni di gusto

                            Commenta


                            • #15
                              Tutti gli anni, a Natale, organizziamo una cena con i colleghi del reparto in cui lavoro, di solito sempre nello stesso locale. Un anno si è deciso di cambiare e siamo finiti in un posto dove, oltre a mangiare male, ad un certo punto i camerieri hanno iniziato a girare con sombrero in testa e a immobilizzare a sorpresa i clienti versandogli direttamente in bocca della tequila Vi lascio immaginare la faccia del primario....
                              "La Grecia, quando non ci sei, ti fa male" (Cansado)
                              "Amo cucinare perchè cucinando amo"

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X