X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • il pezzo per l'arrosto di coppa (foto per Silco &C.)

    eccolo qui, in tutto il suo splendore....






    Silvana, l'arrosto di coppa è questo
    http://lagallinavintage-giuliana.blogspot.com/

  • #2
    Giuliana,
    ti va di raccontare a una ragazza (si fa per dire ) volonterosa, ma alquanto scarsa sulla cottura della carne, come cucineresti al meglio quel bell'arrosto.
    Al super lo vedo spesso, ma non l'ho mai comprato per paura di assassinarlo
    Ultima modifica di Gea; 17/01/2008, 15:05.
    Alessandra
    A mangiare sono bravissima, a cucinare sto imparando
    L'uomo nel pozzo: un invito ad agire di più e parlare meno a vanvera - http://alessandra-appuntisparsi.blogspot.com

    Commenta


    • #3
      i miei lo tagliano a fette e lo cuociono sulla brace
      e' un taglio morbidissimo appunto perché non manca un po' di grassino
      ...fatti non foste a viver come bruti...

      http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

      Commenta


      • #4
        ecco, adesso spiegaci bene come lo faresti sto arrosto di coppa.
        A me mi pare di un duro solo a guardarlo! ... ohhhhhhhh, ma sono pronta a ricredermi se mi piazzi qui una bella ricettina.
        Domani devo andare per carne, quindi muoviti a mettere la ricetta

        Tu mi hai fatto conoscere amici che non conoscevo, Tu mi hai fatto sedere in case che non erano la mia, Chi mi era lontano oggi è vicino e lo straniero è divenuto mio fratello (Tagore)

        Commenta


        • #5
          Pubblicato originariamente da MarinaB Visualizza il messaggio
          ecco, adesso spiegaci bene come lo faresti sto arrosto di coppa.
          A me mi pare di un duro solo a guardarlo!

          Sbagli di grosso, Secca cara, quel pezzo è forse più morbido del filetto , fra i tagli del maiale.

          Eniuei, la ricettuzza della Giuly del mio cuore, la vorrei anche io.
          silvia

          Non ci siamo ritrovati per farci vedere, e neppure per mangiare: per quello sarebbe bastato un ristorante.
          Noi ci siamo mangiati.
          (enzo)

          Commenta


          • #6
            com'èbuono!!!! Giuliana quando lo riporti ai raduni!!
            "Le Belle Arti sono cinque, e cioè: la pittura, la scultura, la poesia, la musica, l'architettura. Quest'ultima ha per ramo principale la pasticceria." Careme Marie Antoine

            Commenta


            • #7
              Donne, voi non state attente!
              La Giuliana ne aveva parlato pochi giorni fa riferendosi a questo topo!

              http://www.coquinaria.it/forum/showt...mbrusco&page=3
              ...fatti non foste a viver come bruti...

              http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

              Commenta


              • #8
                non l'ho mai cucinato intero questo pezzo di carne,sempre a fettine e cotto sulla brace,e Marina rimane tenerissimo,da noi si chiama capocollo
                Paola

                le mie foto

                Commenta


                • #9
                  ops, scusate, ma non passo di qui tutti i giorni.

                  grazie comunque per il link
                  silvia

                  Non ci siamo ritrovati per farci vedere, e neppure per mangiare: per quello sarebbe bastato un ristorante.
                  Noi ci siamo mangiati.
                  (enzo)

                  Commenta


                  • #10
                    Pubblicato originariamente da MarinaB Visualizza il messaggio
                    ecco, adesso spiegaci bene come lo faresti sto arrosto di coppa.
                    A me mi pare di un duro solo a guardarlo! ... ohhhhhhhh, ma sono pronta a ricredermi se mi piazzi qui una bella ricettina.
                    Domani devo andare per carne, quindi muoviti a mettere la ricetta

                    E' UNA VITA CHE ASPETTO QUESTO MOMENTO!!


                    HAI TORTO MARINA Evvai l'ho detto!

                    E' tenerissimo io lo faccio spesso arrosto, ma aspettiamo la ricetta di Giuliana

                    Commenta


                    • #11
                      Mi metto buonina in fila anch'io, aspettando ricette per questa meraviglia...
                      Sarah
                      Il mio blog: Fragola & Limone

                      Commenta


                      • #12
                        Io in inverno lo faccio spesso e soprattutto in novembre nel periodo dei Morti. E' uno dei tagli più saporiti del maiale, non è affatto duro perché è tenuto insieme da un saporito grassino che evita alla carne la stopposità , certo bisogna curare che la cottura non sia eccessiva ma qui valgono le regole generali !!! Fidatevi di Giuliana....è ottimo.

                        Commenta


                        • #13
                          Confermo la bontà di questo pezzo di carne cucinata come arrosto, che tra l'altro ho scoperto per caso. Io la uso soprattutto quando faccio l'arrosto cipolle-mele-prugne secche. Ho la ricetta a casa, e con la ricerca non riesco a trovarla. Eppure l'avevo copiata da qui...!
                          paola

                          Commenta


                          • #14
                            Pubblicato originariamente da Elisabetta66 Visualizza il messaggio

                            E' tenerissimo io lo faccio spesso arrosto, ma aspettiamo la ricetta di Giuliana
                            Intanto cara, mi dici come lo fa tu? Sono sicurissima che fai un arrosto favoloso, quindi sgancia le istruzioni.
                            Alessandra
                            A mangiare sono bravissima, a cucinare sto imparando
                            L'uomo nel pozzo: un invito ad agire di più e parlare meno a vanvera - http://alessandra-appuntisparsi.blogspot.com

                            Commenta


                            • #15
                              Ale come al solito io faccio cose molto semplici. Rosolo il pezzo in olio a aromi, sfumo con il vino bianco e porto a cottura. L'ho fatto anche allo spiedo con sotto le patate come Barbara, davvero ottimo. Oppure lo faccio marinare nel vino rosso per una notte con tutti gli aromi e poi proseguo come per il normale arrosto che ho detto prima

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X