X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    io nonn ho ancora capito la storia dei puntini, non ho ancora letto per benino tutti i paragrafi,quindi davvero prendo e torno a casa
    ma siccome fotografare il cibo mi piace, ti mostro 2 foto scattate più vicino e con luce naturale di una lampadina a basso consumo e uno strofinaccio di sfondo.
    vista la tarda ora, spero domani di potere mettere anche le foto con il simbolo del bilanciamento bianco così mi aiuti a capire. Vuoi?
    grazie sin da ora Lu.





    Cinzietta
    Scrivere una ricetta è facile,ma ascoltare la sofferenza è molto più difficile" kafka
    Il forno incantato

    Commenta


    • #32
      Mamma mia che panini...
      Vabbè, guarderà le foto invece che pensare alla fame!
      Lampada a basso consumo di quelle che fanno più luce quando stanno accese un po" ? Te lo chiedo perché il colore della luce mi sembra diverso fra la prima e le altre due. La prima mi pare tenda al blu, invece le altre mi sembrano più corrette. la prima, poi ha un po" poco contrasto, invece le altre sono OK.
      La storia dei puntini, considerando che non usi PS, non so se va bene anche sul tuo programma. Comunque la storia è così. Quando hai la finestra dei livelli aperta, se tieni premuto il tasto Alt e clicchi su una delle frecce, la foto diventa tutta nera o tutta bianca a seconda di quale freccia stai muovendo. Se non ci sono ombre eccessive o luci bruciate, l'immagine è completamente bianca o nera. Allora puoi cominciare a spostare la freccia. Ad un certo punto compaiono dei puntini colorati: sono i pixel che, se vai avanti con la freccia, ti spariranno perché bruciati oppure troppo scuri. Quindi devi fermarti subito! Anzi devi tornare un po" indietro, fino al punto in cui non c'erano pixel persi. A meno che non ci siano grossi errori di esposizione, questi movimenti delle frecce verso il centro sono piccoli spostamenti, ma fatti su tutti i canali della foto riescono a bilanciare i colori quasi sempre.
      Mi sono spiegata meglio?
      Luisa, il bradipo disadattato
      Il mio blog: http://vicinoelontano.blogspot.com/
      Le mie foto su Flickr:http://www.flickr.com/photos/luisapuccini/

      Commenta


      • #33
        si adesso ho capito e a me con photostudio l'alt e la faccenda della foto nera o bianca non funzia ed è un vero peccato.
        la prima foto hai ragione è scattata in cucina con le lampade della cappa. Solo che una è a neon e l'altra calda indi per cui è normale che la foto tenda al blu.
        la seconda e la terza invece sono state scattate con una lampada a basso consumo caldo di quelle che hai citato. Ho anche usato macro nella macchinetta e ho notato che potrei anche scegliere il tipo di bilanciamento bianco tra auto, giorno, tungsteno e fluorescente.
        invece volevo mostrarti
        altra foto scattata in piena luce solare ma su base dorata.
        Forse ho capito il meccanismo per bilanciare il bianco perché ho fatto così:
        ho cliccato su bilanciamento luminosità prima:


        dopo


        posso ancora migliorare eh?

        e adesso questa scattata sotto la luce del sole diretto a me così me piace ma forse può essere bilanciata un tantino?

        lu scusami tanto se ti ammorbo ma solo così riesco a capire.
        vediamo se ora la vedi Lu.
        Ultima modifica di Cindy; 07/03/2008, 21:59.
        Cinzietta
        Scrivere una ricetta è facile,ma ascoltare la sofferenza è molto più difficile" kafka
        Il forno incantato

        Commenta


        • #34
          Cindy, purtroppo non vedo la seconda foto e quindi non so dirti. La prima è un pelo sottoesposta, mi pare, ma se non vedo cos'hai fatto dopo... magari è venuta perfetta!
          La terza anch'io la lascerei com'è. Il bilanciamento del bianco è importante quando le foto hanno colori brutti o innaturali, come quando tendono al blu o al verde. La terza invece è bella, luminosa e calda. Se andassi a guardare forse potrebbe essere giusto un po" tendente al giallo, ma considera che a volte io gliela faccio apposta questa dominante per rendere più intensa l'immagine.
          Luisa, il bradipo disadattato
          Il mio blog: http://vicinoelontano.blogspot.com/
          Le mie foto su Flickr:http://www.flickr.com/photos/luisapuccini/

          Commenta


          • #35
            Pubblicato originariamente da lu Visualizza il messaggio
            Cindy, purtroppo non vedo la seconda foto e quindi non so dirti. La prima è un pelo sottoesposta, mi pare, ma se non vedo cos'hai fatto dopo... magari è venuta perfetta!
            La terza anch'io la lascerei com'è. Il bilanciamento del bianco è importante quando le foto hanno colori brutti o innaturali, come quando tendono al blu o al verde. La terza invece è bella, luminosa e calda. Se andassi a guardare forse potrebbe essere giusto un po" tendente al giallo, ma considera che a volte io gliela faccio apposta questa dominante per rendere più intensa l'immagine.
            spero tu possa vederla ho rimodificato il messaggio.
            grazie sempre.
            Cinzietta
            Scrivere una ricetta è facile,ma ascoltare la sofferenza è molto più difficile" kafka
            Il forno incantato

            Commenta


            • #36
              Ok, Cindy, ora la vedo. Di sicuro la luminosità della seconda foto è giusta. Se è il risultato di un fotoritocco, direi che la correzione ha fatto quello che doveva fare. Ma, tanto per essere pignola, devo dirti che ho provato a ritoccare la prima foto con PS per arrivare alla stessa luminosità della seconda. Ho ottenuto una foto più nitida e più contrastata. Insomma, il tuo comando sul programma che stai usando ti fa perdere definizione e ti degrada la foto. Quindi usalo con parsimonia e magari cerca di partire già con foto ben esposte. Sai cos'è il breketing? Sulla macchina fotografica ce lo avrai sicuramente. Impostando questa funzione la macchina fa almeno 3 scatti, uno esposto normalmente, uno sottoesposto e uno sovraesposto. Prova a fare così per un po" di scatti per vedere se capisci quando la macchina rende l'immagine al meglio. In questo modo capirai se devi lasciare le impostazioni normali oppure apportare delle correzioni all'esposizione.
              Luisa, il bradipo disadattato
              Il mio blog: http://vicinoelontano.blogspot.com/
              Le mie foto su Flickr:http://www.flickr.com/photos/luisapuccini/

              Commenta


              • #37
                Pubblicato originariamente da lu Visualizza il messaggio
                . Sai cos'è il breketing? Sulla macchina fotografica ce lo avrai sicuramente. Impostando questa funzione la macchina fa almeno 3 scatti, uno esposto normalmente, uno sottoesposto e uno sovraesposto. Prova a fare così per un po" di scatti per vedere se capisci quando la macchina rende l'immagine al meglio. In questo modo capirai se devi lasciare le impostazioni normali oppure apportare delle correzioni all'esposizione.
                aiiiiita accorruoooooooooomo io non zapere coza ezzere breketing, ma di sicuro è una coza molto molto bella.
                adesso vado a smontare la macchinetta e vediamo se brek e ting escono fuori.
                Cinzietta
                Scrivere una ricetta è facile,ma ascoltare la sofferenza è molto più difficile" kafka
                Il forno incantato

                Commenta


                • #38
                  Se tu hai quella macchinetta che mi dicesti un tempo brek e ting salteranno fuori di sicuro. Tu sta pronta e acchiappali!
                  Luisa, il bradipo disadattato
                  Il mio blog: http://vicinoelontano.blogspot.com/
                  Le mie foto su Flickr:http://www.flickr.com/photos/luisapuccini/

                  Commenta


                  • #39
                    Lu sto studiando la parte delle maschere,ma mi sono bloccata sulle curve.Dalla foto non sembra che tu abbia aperto un nuovo livello curve,anche perché ci ho provato e la torta non diventa nera ,ma rossa.Allora dove è che sei andata per aprire la schermata "curve"?
                    Paola

                    le mie foto

                    Commenta


                    • #40
                      Quando lavori sulla maschera non devi aprire un nuovo livello curve, ma applicare le curve direttamente. Se fai un livello nuovo, le curve le applichi alla foto, invece che alla maschera, e così non ottieni il risultato. Comunque ricorda che le curve sono solo un modo. L'importante è che la maschera diventi bianca e nera. Le zone grigie su una maschera sono semitrasparenti, sfumate, quindi lasciano vedere un po" di quello che c'è sotto. Il bianco e nero lo puoi ottenere anche con i pennelli, colorando la maschera, oppure con i livelli, scurendo tutto con la freccia nera. Prova vari modi per trovare il sistema che ti rimane più facile o che ti sembra più giusto per la foto.
                      Luisa, il bradipo disadattato
                      Il mio blog: http://vicinoelontano.blogspot.com/
                      Le mie foto su Flickr:http://www.flickr.com/photos/luisapuccini/

                      Commenta


                      • #41
                        LU!!!!!!!!!!!!!sono tornata...riprendo tutto da capo, ma...ci sono!
                        www.idolcidipinella.blogspot.com

                        Commenta


                        • #42
                          Bentornata Pin! Aspetto i tuoi nuovi esperimenti!
                          Luisa, il bradipo disadattato
                          Il mio blog: http://vicinoelontano.blogspot.com/
                          Le mie foto su Flickr:http://www.flickr.com/photos/luisapuccini/

                          Commenta


                          • #43
                            Intanto ho fregato la canon a Raf.......è gia' qualcosa! Mi sono fatta un librino con i tuoi appunti e me lo porto in ogni dove.Leggo, rileggo, ri-rileggo....
                            www.idolcidipinella.blogspot.com

                            Commenta

                            Operazioni in corso..
                            X