Print Friendly and PDF
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Finta pasta sfoglia...che non ci si crede !









    Sono arrivata a questa ricetta della "finta" pasta sfoglia cercando la ricetta degli Spitzbuben di Annamaria.

    Ed eccola qui, in questo magnifico vassoio di s_enza_pretese.

    La ricetta di Enza mi ha incuriosito non poco e, malgrado il mio scetticismo, ho voluto provare !

    Questa è la ricetta.

    Ingredienti:

    200 gr di formaggio spalmabile (io ho usato Philadelphia)
    140 gr. di burro a pomata
    200 gr. di farina 00 + farina per la spianatoia

    sale q.b.
    parmigiano grattugiato
    semi di sesamo

    Preparazione:

    Ho mescolato il formaggio spalmabile con il burro a pomata con una forchetta, amalgamando bene.
    Ho aggiunto la farina ed impastato con le mani. Si ottiene un composto molto umido e friabile. Ho messo l'impasto a riposare in una ciotola coperta da pellicola in frigo per 12 ore.
    Ho preso l'impasto e l'ho diviso in due panetti di circa 250 gr. ciascuno.
    Aiutandomi con la farina ho steso ciascun panetto a formare un rettangolo e l'ho piegato facendo per tre volte le pieghe a tre (come di solito si fa per la pasta sfoglia).
    Infine ho ottenuto due rettangoli di 22 x 28 cm ciascuno.

    Li ho coperti di parmigiano grattugiato, sale e semi di sesamo. Ho tagliato la sfoglia a losanghe ed ho infornato a 200° per 18 minuti. In cottura la pasta si gonfia moltissimo.

    Ho fatto raffreddare (più o meno... ) ed ho assaggiato: una finta frolla leggera e con un'ottima sfogliatura.


    Da provare anche in versione dolce !!!
    Ultima modifica di mariarosa72; 26/12/2009, 20:28.
    Maria Rosa
    http://zuccheroandcannella.blogspot.com
    Non esiste la fortuna, esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione (Seneca)

  • #2
    è fantastica questa pasta sfoglia...e mi hai fatto ricordare che devo assolutamente sentire Enza.
    grazie.
    Cinzietta
    Scrivere una ricetta è facile,ma ascoltare la sofferenza è molto più difficile" kafka
    Il forno incantato

    Commenta


    • #3
      ooohi! è venuta bene!! tempo a avevo pensato, solo pensato di provarla... poi qualcuno si e' mangiato il philadelfia per pranzo"!
      ...fatti non foste a viver come bruti...

      http://www.emanuelepolverelli.it/Sit...Benvenuto.html

      Commenta


      • #4
        Ohhhhh sprizza friabilità da tutti i pori
        Fà una golaaaaaa
        "E tu li devi aprire sul mondo. Gli occhi sono lo specchio dell'anima. E tu li hai splendidi entrambi!!" (Ross)

        Commenta


        • #5
          Pubblicato originariamente da Cindy Visualizza il messaggio
          è fantastica questa pasta sfoglia...e mi hai fatto ricordare che devo assolutamente sentire Enza.
          grazie.

          Forse è da ieri sera che le stanno fischiando le orecchie !!!!
          Maria Rosa
          http://zuccheroandcannella.blogspot.com
          Non esiste la fortuna, esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione (Seneca)

          Commenta


          • #6
            è ottima ma TANTO grassa
            http://www.uaar.it
            http://www.cicap.org/new/index.php
            http://www.flickr.com/photos/rossopersempre/sets/72157626647765870/show/

            Commenta


            • #7
              Ma che bella questa pasta sfoglia e le tue produzioni.............semplicemente MAGNIFIQUE!!!!
              Il tempo trascorso nella coerenza non è mai un tempo passato; non è mai un tempo perduto.

              Sei una spacca balle da competizione un amico in sms alle 16.19 del 8.3.09

              Commenta


              • #8
                Accidenti che bella, da provare assolutamente!!
                Simona (ex 2002!)
                Domani è un'altro giorno diceva qualcuno

                Commenta


                • #9
                  Pubblicato originariamente da cansado Visualizza il messaggio
                  è ottima ma TANTO grassa
                  Cansado ho letto le tue obiezioni nel post di Enza, ma confermo che con queste proporzioni la carta forno rimane asciutta.

                  Per quanto riguarda le calorie....ne ha un po" di meno di quella vera.


                  Maria Rosa
                  http://zuccheroandcannella.blogspot.com
                  Non esiste la fortuna, esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione (Seneca)

                  Commenta


                  • #10
                    Pubblicato originariamente da Anna Visualizza il messaggio
                    Ma che bella questa pasta sfoglia e le tue produzioni.............semplicemente MAGNIFIQUE!!!!
                    Anninnnnnnnnnnnna ....tu sei un tesoro!!! e per mia fortuna per nulla Imparziale


                    Maria Rosa
                    http://zuccheroandcannella.blogspot.com
                    Non esiste la fortuna, esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione (Seneca)

                    Commenta


                    • #11
                      Che belle cose, e che bella sfogliatura,
                      ma è diversa da quella che spostà Maffo?
                      saludi e trigu

                      Commenta


                      • #12
                        Pubblicato originariamente da Maricla Visualizza il messaggio
                        Che belle cose, e che bella sfogliatura,
                        ma è diversa da quella che spostà Maffo?
                        Maricla, quella di Maffo è la pasta sfoglia veloce di Delia Smith (Maffo ne parla qui )

                        La ricetta di Enza che ho usato è diversa...ma non so se sia una creazione originale di Enza o di qualcun altro.


                        Maria Rosa
                        http://zuccheroandcannella.blogspot.com
                        Non esiste la fortuna, esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione (Seneca)

                        Commenta


                        • #13
                          quella che uso io è simile e girava sul sito di cucinait, credo che fosse di Elena Berther

                          250 farina
                          250 philadelphia
                          250 burro

                          di cui ci fu poi la versione più leggera:
                          250 farina
                          250 philadelphia
                          160 burro

                          io la uso abitualmente e confermo che è fantastica.
                          Quand\'ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte. Ma io sono sempre riuscito a trovarli.
                          Woody Allen

                          Commenta


                          • #14
                            Bellissima! Da provare al volo.
                            https://savitak1.wordpress.com/
                            https://kulkarnisavita.wordpress.com/
                            (testo italiano in blu)

                            Commenta


                            • #15
                              sembra semplice anche per me..la provo
                              Raffuccia

                              Commenta

                              Operazioni in corso..
                              X