X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    Pubblicato originariamente da gpmari Visualizza il messaggio
    Ciao e in bocca al lupo per i tuoi esami.

    A proposito, cosa studi?

    Giampaolo
    Laurea di secondo livello in Marketing alla facoltà di Economia a Bari.

    Sto preparando il mio ultimo esame.

    Ormai è quasi fatta

    tania

    www.picciecapricci.blogspot.com

    Commenta


    • #47
      Pubblicato originariamente da Claudia77 Visualizza il messaggio
      Anche io sono posseduta da questo lievito liquido e dopo vari tentativi pare che il mio lievito stia nascendo, però è un lievito nato con un miscuglio di farina di semola e 00
      Cara Claudia,

      ti consiglio si suddividere il tuo lievito in due parti: una rinfrescala con farina manitoba e l'altra con semola rimacinata di grano duro.

      Ripetendo i rinfreschi alla stessa maniera un paio di volte otterrai un lievito a base manitoba adatto per pane, focacce e pizze di grano tenero o farro, nonchè impasti dolci, mentre l'altro a base di semola sarà adatto per pane e focaccie di grano duro o di Kamut.

      Ciao

      Giampaolo

      Commenta


      • #48
        Pubblicato originariamente da veve Visualizza il messaggio
        Se provo a fare il lievito liquido e mi dovvesse riuscire, vorrei poi capire come utilizzarlo/sostituirlo nelle ricette dove è previsto il classico cubetto di lievito di birra.Posso quindi disturbarti senza scrupoli?Grazie anticipatamente.
        Veronica.
        Cara Veronica,

        sono a disposizione.

        Ti posso comunque anticipare che per gli impasti più semplici io utilizzo in inverno dal 12 al 15% di lievito liquido rispetto al peso totale della farina per scendere gradatamente fino al 5% man mano che le temperature aumentano.

        Una percentuale un po' più alta occorre per gli impasti ad alta percentuale di grassi.

        Ciao

        Giampaolo

        P.S.

        Scusa la mia ignoranza, ma dove è San Pietro di Feletto?
        Ultima modifica di gpmari; 18/06/2009, 14:35.

        Commenta


        • #49
          Pubblicato originariamente da Tania85 Visualizza il messaggio
          Laurea di secondo livello in Marketing alla facoltà di Economia a Bari.

          Sto preparando il mio ultimo esame.

          Ormai è quasi fatta

          Complimenti!!

          Allora in bocca al lupo doppio!

          Ciao

          Gp

          Commenta


          • #50
            Pubblicato originariamente da gpmari Visualizza il messaggio

            P.S.

            Scusa la mia ignoranza, ma dove è San Pietro di Feletto?
            San Pietro di Feletto è pochi km a NO di Conegliano e vi si produce un ottimo Prosecco.
            Annamaria

            Commenta


            • #51
              Pubblicato originariamente da Annamaria Visualizza il messaggio
              San Pietro di Feletto è pochi km a NO di Conegliano e vi si produce un ottimo Prosecco.
              Grazie

              Gp

              Commenta


              • #52
                Il lievito lo sto rinfrescando con farina 00 e sto avendo risultati ottimi stamane col rinfresco l'impasto saliva vicino alle fruste e a pranzo iniziava ad apparire la prima schiumetta
                Claudia

                Commenta


                • #53
                  Pubblicato originariamente da anna.m Visualizza il messaggio
                  O.T.



                  Ciao Manuela,
                  ti sei decisa finalmente ad iscriverti?
                  Ben arrivata!
                  Visto che bell'ambiente?

                  Non so se ti sei accorta, ma qui prima di intervenire nei post si apre un topic di presentazione con una ricetta di ingresso e quasi mai si usa il passo passo con le foto (l'ho visto di rado).

                  Come vedi, quasi tutti hanno una foto nel proprio avator, provaci anche tu, se ti va!

                  A presto!
                  anna

                  Ciao Anna cara,
                  si hai ragione che ho fatto bene ad iscrivermi

                  per il topic di presentazione non lo sapevo
                  cerco di rimediare subito

                  e anche la foto dell'avatar vedo di trovarla e metterla
                  Il mio blog

                  Commenta


                  • #54
                    Pubblicato originariamente da rucoletta Visualizza il messaggio
                    prassi comune di buona educazione



                    questo non è proprio corretto,usiamo il passo passo in genere per le sperimentazioni , ovvero per delle preparazioni che non si sono mai postate , per il resto credo sia un ripetersi

                    Grazie delle spiegazioni
                    e scusa ma non lo sapevo
                    Il mio blog

                    Commenta


                    • #55
                      Pubblicato originariamente da Claudia77 Visualizza il messaggio
                      Il lievito lo sto rinfrescando con farina 00 e sto avendo risultati ottimi stamane col rinfresco l'impasto saliva vicino alle fruste e a pranzo iniziava ad apparire la prima schiumetta
                      Molto bene complimenti!

                      Ti consiglio, però, di utilizzare nei rinfreschi farina manitoba che è molto più adatta a sopportare lunghi periodi di fermentazione anche a temperature alte.

                      Con le farine 00, abitualmente molto deboli si possono facilmente, durante le lievitazioni lunghe, innescare processi di degradazione delle proteine o dell'amido che possono portare ad inacidimento del lievito e7o allo sviluppo di microorganismi indesiderati.

                      Ciao

                      Giampaolo

                      Commenta


                      • #56
                        grazie per la risposta

                        inizio domani a preparare il lievito.
                        San Pietro di Feletto, come ti hanno detto è appena fuori Conegliano si produce dell'ottimo prosecco ma io sono astemia, infatti durante il periodo della vendemmia sento PUZZA!

                        Commenta


                        • #57
                          Pubblicato originariamente da veve Visualizza il messaggio
                          inizio domani a preparare il lievito.
                          San Pietro di Feletto, come ti hanno detto è appena fuori Conegliano si produce dell'ottimo prosecco ma io sono astemia, infatti durante il periodo della vendemmia sento PUZZA!
                          in bocca al lupo, Veronica!

                          Se noti qualcosa di strano non esitare a consultarmi.

                          Ciao

                          Giampaolo

                          Commenta


                          • #58
                            Giampaolo, ho fatto il rinfresco serale del secondo giorno, ma quando ho aperto il contenitore ho trovato che sul composto si era formato un liquido giallognolo, come se la parte solida si fosse separata dalla liquida.
                            Ho pensato per un attimo di buttare tutto, ma ho provato ad annusare e non aveva un cattivo odore.
                            Ho mescolato a mano con un cucchiaio per recuperare la densità giusta e ho fatto il rinfresco, vediamo domani che succede.
                            A te non è mai capitato ?

                            Commenta


                            • #59
                              Pubblicato originariamente da barbara Visualizza il messaggio
                              Giampaolo, ho fatto il rinfresco serale del secondo giorno, ma quando ho aperto il contenitore ho trovato che sul composto si era formato un liquido giallognolo, come se la parte solida si fosse separata dalla liquida.
                              Ho pensato per un attimo di buttare tutto, ma ho provato ad annusare e non aveva un cattivo odore.
                              Ho mescolato a mano con un cucchiaio per recuperare la densità giusta e ho fatto il rinfresco, vediamo domani che succede.
                              A te non è mai capitato ?
                              Cara Barbara,

                              si, mi è capitato.

                              In generale, la stratificazione è un segnale di assenza o scarsità di fermentazione; è possibile anche un inquinamento da bateeri indesiderati.

                              Quando si verifica all'inizio della preparazione alle volte si recupera,mentre alle volte il lievito muore.

                              Se il fenomeno persiste uguale anche oggi è probabile che il lievito sia morto.

                              Eventualmente non fartene un problema, ricomincia. Con i lieviti, un qualche isuccesso lo devi mettere in conto.

                              Ciao

                              Giampaolo

                              Commenta


                              • #60
                                Ti dirà , oggi il lievito aveva un aspetto decisamente migliore : profumato, vischioso al punto giusto e con le sue belle bollicine sopra.
                                Ho fatto il rinfresco del mattino, questa sera vedrà come procede.
                                Grazie per la consulenza, Giampaolo.

                                Commenta

                                Operazioni in corso..
                                X