X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pirchipetole
    ha risposto
    cita:
    Inviato da: Rubino Rosaria:
    Noi i polpi veraci, e molti coquinari che sono passati di qui possono confermare, li compriamo vivi a Pozzuoli, direttamente sulle barche che arrivano con il loro pescato, qualcuno lo cuociamo subito, ma il resto, visto che quando andiamo li compriamo in grande quantità li congeliamo ancora vivi, (non possiamo mangiarli tutti insieme) senza pulirli, e assicuro, ma molti che l'hanno mangiati possono testimoniare sono buonissimi, il sapore è uguale a quello cucinato subito, (il sapore può cambiare se si congelano dopo puliti, perché non si congelerebbero più vivi, ma morti) quelli che non mangio proprio sono quelli congelati, decongelati e quelli che se anche sono veramente freschi sono già morti, li compro solo vivi, li devo vedere muovere!
    Per il resto, se lo si deve fare all'insalata procedo come Maria, però nell'acqua metto un bel po" di pepe nero appena macinato, faccio cuocere a secondo della grandezza del polpo, lo tolgo subito dall'acqua e si taglia senza spellarlo, lo condisco un oretta prima di servirlo con olio, sale, aglio, prezzemolo, gambi di sedano e succo di limone, l'acqua del polpo io e Pietro lo beviamo subito con l'aggiunta della granfetta, sia d'estate che d'inverno, anzi d'inverno, quando si ha raffreddore e mal di gola 'o brore 'e purpe è un vero toccasana, provare per credere
    [/QUOTE][img]graemlins/E20.gif[/img] [img]graemlins/E20.gif[/img] [img]graemlins/E20.gif[/img] [img]graemlins/E20.gif[/img] [img]graemlins/E20.gif[/img]

    Lascia un commento:


  • fernanda
    ha risposto
    Hai ragione Neera, ma il mercato ha le sue regole e cartellini piccoli...in poche parole bisogna dar l'idea e sopratutto far capire in breve tempo di cosa stiam parlando.

    I mostri marini son belli in letteratura....

    Lascia un commento:


  • Neera
    ha risposto
    cita:
    Inviato da: Il Tosco:
    Molto più adatti, sempre a mio (nostro) modesto avviso, quelli che anche qui qualcuno definisce piovre. [/QUOTE]Non è colpa mia se qui, lontano dal mare, la gente tende ad esagerare.
    E chiama piovra il più umile polpo.
    E' la sindrome del Salgà ri.
    Ha favoleggiato della Malesia senza essersi mai mosso da Torino.

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    cita:
    Inviato da: fernanda:
    Tosco!! contesto fortemente il fatto che sotto il chilo si tratta di moscardini ohhh [img]graemlins/E17.gif[/img] i nostri polpetti nostrani son piccini ma i moscardini vengono venduti con la loro dicitura...moscardini.. e son proprio minuscoli.
    Poi ci sono le piovre.....
    [/QUOTE][img]graemlins/E17.gif[/img] [img]graemlins/E17.gif[/img] Tu contesta pure, Fernanda: è più che legittimo. Ma da noi, ovviamente parlando in generale, la si pensa così. Cià ovviamente non significa che i polpi più piccoli li disprezziamo: ci mancherebbe altro! Ottimi, ma per altre preparazioni, non per l'insalata. Molto più adatti, sempre a mio (nostro) modesto avviso, quelli che anche qui qualcuno definisce piovre. Del resto, se costano più dei piccolini un motivo ci sarà , no?
    Comunque anche noi definiamo moscardini solo quelli proprio piccoli piccoli. Dare quella definizione ad un polpo di 3-400 grammi è solo un modo per "attaccare" il pescivendolo: "ti ho chiesto un polpo e tu mi vuoi rifilare un moscardino?" [img]graemlins/E17.gif[/img]

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Noi i polpi veraci, e molti coquinari che sono passati di qui possono confermare, li compriamo vivi a Pozzuoli, direttamente sulle barche che arrivano con il loro pescato, qualcuno lo cuociamo subito, ma il resto, visto che quando andiamo li compriamo in grande quantità li congeliamo ancora vivi, (non possiamo mangiarli tutti insieme) senza pulirli, e assicuro, ma molti che l'hanno mangiati possono testimoniare sono buonissimi, il sapore è uguale a quello cucinato subito, (il sapore può cambiare se si congelano dopo puliti, perché non si congelerebbero più vivi, ma morti) quelli che non mangio proprio sono quelli congelati, decongelati e quelli che se anche sono veramente freschi sono già morti, li compro solo vivi, li devo vedere muovere!
    Per il resto, se lo si deve fare all'insalata procedo come Maria, però nell'acqua metto un bel po" di pepe nero appena macinato, faccio cuocere a secondo della grandezza del polpo, lo tolgo subito dall'acqua e si taglia senza spellarlo, lo condisco un oretta prima di servirlo con olio, sale, aglio, prezzemolo, gambi di sedano e succo di limone, l'acqua del polpo io e Pietro lo beviamo subito con l'aggiunta della granfetta, sia d'estate che d'inverno, anzi d'inverno, quando si ha raffreddore e mal di gola 'o brore 'e purpe è un vero toccasana, provare per credere

    Lascia un commento:


  • imported_unika93
    ha risposto
    cita:
    Inviato da: pirchipetole:

    [


    mariarita,le dimensioni contano si.
    la media della cottura del mio modo trascritto è per un peso di 300gr-400grammi a polipo.
    pesa sempre e raddoppia i minuti.
    poi mia cara,come tutte le cose,ci devi prendere la mano.
    resto un po" delusa dal fatto di leggere che pescivendoli e pescatori,congelino il pescato fresco!!!!!!
    piango quasi,lo giuro!!
    ma devo accettare,ognuno deve dire la sua,ma ve lo dico a priori non condivido assolutamente.


    non è una sgridata o una critica,vi prego capitemi.

    vi dico una cosa,sapete quando vado a pescare con sal,i polipetti ,i polipi grandi,io li ammazzo come faceva papo" .......un morso sull'attaccatura del collo,e rivoltare la testa da fuori a dentro,e li mangio crudi,in insalata,cioè limone ,olio extra,prezzemolo,aglio......

    non vi scandalizzate,si fà così,e se cè qualche vecchio e vero pescatore,può confermare.

    ma sapete che la maggior parte dei cibi,non sono più,a livello di sapore come quelli di una volta?

    bisogna partire a volte da zero,i passaggi che a noi sembrano superflui,o strani,a volte sono proprio quelli,a cambiare il tutto.

    il congelare per esempio,il pesce fresco pescato,è un delitto...si fà per ottenere la tenerezza.....è vero viene morbido,ma il sapore?

    non voglio imporvi nulla,se per almeno una volta si prova a cambiare un attimo,bhè il tenero,il fresco,il croccante,si avrà tutto.

    ho letto di aceto,sughero,zucchero,senza acqua,peperoncino,....mi sono un po" sconvolta.

    se è per realizzare ricette,ok!!!
    ma per lessare,scusatemi,non ci stà .

    scusatemi di nuovo se per caso ho esagerato,ma se parliamo di cucina è giusto confrontarsi.

    un caro saluto e appena potrà vi trascrivo la ricetta del tonno sott'olio fatto in casa,...........casa mia....... e papo" mio caro,notte.maria
    [/QUOTE]mi scandalizzo anche io....congelare un pesce fresco maria....mi hai fatto ricordare la mia gioventu' con "o brod e purp" a Porta Capuana...per un mio amico era un rito....quando uscivamo...prima di ritirarci...doveva passarsi a bere "na tazza e brod e purp" [img]graemlins/slurp.gif[/img] [img]graemlins/hello.gif[/img]

    Lascia un commento:


  • Betta
    ha risposto
    cita:
    Inviato da: pirchipetole:
    in sicilia,li mangiano senza nemmeno pulirli,i miei testimoni di nozze,siciliani veraci doc,così me li preparano,io sgagno,sal arriccia il naso.
    [/QUOTE]Confermo..... i polpetti bolliti venduti per strada in sicilia sono qualcosa di mitico.....

    Lascia un commento:


  • Neera
    ha risposto
    Anche la doppia cottura del polpo ( ha origini greche, mi sembra) è interessante.
    Ne avevamo parlato.
    Si porta il polpo a quasi completa cottura e poi si griglia.
    Il sapore è molto intenso, concentrato.

    Lascia un commento:


  • fernanda
    ha risposto
    Ossignur Pirchi..che pesce sono io...non saprei!
    Ma intendi che mi piace mangiare o che mi rappresenta?

    nel primo direi tutti i frutti di mare e poi la famiglia di scampi, gamberoni, mazzacolle...
    pesce di mare comunque, no acqua dolce.

    Nel secondo caso non saprei...comunque escludi la purpessa, i piranja... poi accetto qualsiasi abbinamento:
    A te lo scorfano non si addice manco per nulla [img]smile.gif[/img] buono è buono ma è tanto brutto!!!

    Lascia un commento:


  • pirchipetole
    ha risposto
    cita:
    Inviato da: fernanda:
    Tosco!! contesto fortemente il fatto che sotto il chilo si tratta di moscardini ohhh [img]graemlins/E17.gif[/img] i nostri polpetti nostrani son piccini ma i moscardini vengono venduti con la loro dicitura...moscardini.. e son proprio minuscoli.
    Poi ci sono le piovre, qui le chiamano così, più grosse e con tentacoli con le ventosette.....ma un giorno Vandea di Napoli ha detto che son bestiacce qui vanno molto e costano molto di più dei polpetti...e noi le compriamo spesso e ci piacciono tantissimo.

    Spellare i polpi è un peccato grave, molto grave.. da quasi scomunica [img]graemlins/E17.gif[/img] [img]graemlins/E17.gif[/img]
    Pirchì, il milano che tu intendi è quella robina che è nella testa? Anche quì alcuni usano mangiarla, ma solo in un determinato periodo è buona, e io mi son abituata a toglierla perché alcune persone schizzinose tirano il naso e si scandalizzano, dimenticando che una volta i polpetti li vendevano alle sagre e si mangiavano così interi con un paio di bocconi, per strada...
    [/QUOTE]BRAVA!BENE!BIS!!!


    ferni,sei il mio angelo!
    in sicilia,li mangiano senza nemmeno pulirli,i miei testimoni di nozze,siciliani veraci doc,così me li preparano,io sgagno,sal arriccia il naso.

    io spazzolo tutto,davvero ottimi,parliamo di polipetti piccoli,il brodo di polipo invece lo si fà con il polipo o purpessa,polipo femmina,che a volte per cuocerla ci vanno le ore.

    le femmnine,"purpesse",sono più buone per il brodo e al ranfetella tagliata,gustata col pepe.

    ora ti faccio ridere,sempre a napoli,quando vuoi dire ad una donna brutta e grassoccia,un offesa,se le dici..........marà si peggio e na purpessa!!!!!!

    la fai morire! [img]graemlins/E21.gif[/img]

    uè ferni,mà mi è venuta un idea,se ci state,visto che si parla di polipi,pesci........
    domanda alla pirchipetole:

    tu che pesce sei?

    io mi vedo scorfano,però reale,quello del golfo di napoli,con sfumature dal rosso corallo al rosa.
    pieno di spine sul dorso,ma una mollica tenera,morbida,saporitissima.........
    avanti chi mi risponde?

    facciamo una bella zuppa? pirchi

    Lascia un commento:


  • fernanda
    ha risposto
    Tosco!! contesto fortemente il fatto che sotto il chilo si tratta di moscardini ohhh [img]graemlins/E17.gif[/img] i nostri polpetti nostrani son piccini ma i moscardini vengono venduti con la loro dicitura...moscardini.. e son proprio minuscoli.
    Poi ci sono le piovre, qui le chiamano così, più grosse e con tentacoli con le ventosette.....ma un giorno Vandea di Napoli ha detto che son bestiacce qui vanno molto e costano molto di più dei polpetti...e noi le compriamo spesso e ci piacciono tantissimo.

    Spellare i polpi è un peccato grave, molto grave.. da quasi scomunica [img]graemlins/E17.gif[/img] [img]graemlins/E17.gif[/img]
    Pirchì, il milano che tu intendi è quella robina che è nella testa? Anche quì alcuni usano mangiarla, ma solo in un determinato periodo è buona, e io mi son abituata a toglierla perché alcune persone schizzinose tirano il naso e si scandalizzano, dimenticando che una volta i polpetti li vendevano alle sagre e si mangiavano così interi con un paio di bocconi, per strada...

    Lascia un commento:


  • babette
    ha risposto
    e grazie anche alle altre che mi hanno risposto [img]graemlins/E20.gif[/img]

    Lascia un commento:


  • babette
    ha risposto
    cita:
    Inviato da: Il Tosco:
    L'hai cotto troppo, Silvia. [img]graemlins/E20.gif[/img] [img]graemlins/E20.gif[/img] [/QUOTE]Orpo!!!!
    ma allota il mio concetto di infilzare facilmente con una forchetta è da rivedere :mad:
    la prossima volta cerco di capire se fosse possibile infilzarlo con la forchetta PRIMA

    proverà .

    grazie Tosco del mio cuore [img]graemlins/E20.gif[/img]

    Lascia un commento:


  • pirchipetole
    ha risposto
    Quale è la causa di questo fatto?

    carissima babette e tosco,la cottura può essere la causa dello spellamento,ma 99 volte su cento,il polipo,non è fresco ma congelato,decongelato.

    la cottura incide,moltissimo.

    i miei piccolini,come dicevo,tre minuti per 300-400 grammi,passato il chilo,faccio la sentinella,i rebbi della forchetta appena,penetrano sul polipo,ma appena appena,sono il mio segnale.

    spegnere e proseguire come ho scritto.la razza di cui parlo io sono i purpettielli veraci,o i "senischielli",qualità di polipi del golfo di napoli.

    piccerilli,grigio,con pizzicamenti rosati,che al momento delle vaire cotture,diventano rosso porpora,e quando cucino,i "purpettielli affugati",signori cari,si fermano gli orologi!!!!!!
    un profumo,ineguagliabile!!!altro che profumi!!!

    ferni si era la pubblicità di dolce e gabbana,e se non erro era la bellissima attrice italiana monica bellucci..........

    tosco caro,la schiuma non la fanno tutti i polipi,e questa è una cosa strana,i piccoli a me ne fanno pochissima.i grandi di più.

    è un fenomeno che non sà spiegarti,in verità non lo sà .

    a parte come peschi tu,sai papo" che faceva per prendere sia i polipi,seppie e calamari?

    metteva in acqua con ami,esca ,cozze aperte di solito,con una piuma di gabbiani,lo sfarfallio della piuma,attira loro come calamite!
    queste sono cose raccontate,e quando posso,lo faccio pure io,e di solito sono i piccolini ad arrivare per primi,e con il "cuoppo"li prendo e......insalata!!!!

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    cita:
    Inviato da: Il Tosco:
    L'hai cotto troppo, Silvia. [img]graemlins/E20.gif[/img] [img]graemlins/E20.gif[/img] [/QUOTE]anch'io della stessa opinione.

    Io uso fare semplicemente così.
    Lo metto a bollire a freddo, poi quando prende il bollore, lo lascio una ventina di minuti, lo infilzo con la forchetta, se i rebbi bucano la polpa ma appena, spengo il gas e lo lascio a raffreddare nella sua acqua.
    Non sto a fare su e giù per tre volte eppure non diventa duro ne si scuoce, insomma è buono buono.

    Lascia un commento:

Operazioni in corso..
X